Collovati: "Contro la Roma ho visto un Milan che difendeva in dieci e ripartiva con quattro elementi"

13.03.2018 17:28 di Marco Rossi Mercanti Twitter:   articolo letto 5897 volte
Fonte: La Gazzetta dello Sport
© foto di Federico De Luca
Collovati: "Contro la Roma ho visto un Milan che difendeva in dieci e ripartiva con quattro elementi"

Fulvio Collovati, ex giocatore della Roma, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport:

“Rino Gattuso ha saputo trasmettere il suo DNA di combattente a ogni giocatore. Prima andavano a due allora e apparivano spenti, adesso corrono e lottano tutti su ogni pallone. Sarebbe però riduttivo e anche ingiusto nei confronti del neo allenatore ridurre l’analisi di questa risalita a una mera questione caratteriale. Contro la Roma ho visto un Milan che difendeva in dieci e ripartiva rapido con almeno quattro elementi. Significa che Ringhio ha portato equilibrio. Lo 0-2 contro l’Arsenal? Non so se sia un male o un bene, uscire. O ti attrezzi come la Juventus oppure gli impegni extra campionato pesano, soprattutto mentalmente, vedi Napoli. Se le romane restano dentro è un vantaggio per il nostro calcio, ok, ma può essere un vantaggio anche per le milanesi in questo sprint Champions”.