Tottenham-Roma 2-3 - Le pagelle del match

26.07.2017 16:30 di Alessandro Carducci Twitter:   articolo letto 44292 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Tottenham-Roma 2-3 - Le pagelle del match

Alisson 6.5: prima lo salva la traversa, poi salva lui la Roma con un bell'intervento su Kane. Dal 18'st Skorupski 6: una parata a 5 minuti dalla fine, tanto per timbrare il cartellino. Fa quel che può sul gol del Tottenham.

Peres 6: una buona partita quasi macchiata da un grossolano errore di superficialità e stanchezza nel finale, con Skorupski pronto a risolvere la situazione.

Fazio 5.5: ottima chiusura nel primo tempo su Kane mentre, nella ripresa, un paio di indecisioni minano la sua prestazione. Abbatte poi in area lo stesso Kane e viene graziato dall'arbitro. Dal 17'st Castan 5: il primo gol inglese arriva quasi all'improvviso, con il brasiliano che non fa in tempo ad arrivare sulla palla. Lento in occasione del secondo gol inglese quando, ritrovatosi sulla fascia sinistra, non fa nulla per ostacolare il cross.

Jesus 6: si lascia scappare Kane solo in un'occasione, finendo il primo tempo senza altri problemi. Dal 1'st Manolas 5.5: prende un colpo e dimostra di non essere al meglio. Perde di vista Janssen, che sigla il provvisorio 2-2.

Kolarov 6: spinge il necessario e mette in mezzo qualche cross fatto bene. Fa il suo, senza strafare. Dal 17'st Moreno 6: viene spostato a sinistra per mancanza di alternative. Si adatta come può.

Gerson 6: 45 minuti per il brasiliano, che fa il suo dando il meglio finché Di Francesco non mettere in campo Strootman. Dal 1'st Strootman 7: propizia i gol di Ünder e Tumminello. Per non farsi mancare nulla, prova a calmare una rissa a modo suo, con tatto.

De Rossi 6: un paio di aperture nella prima parte di gare, poi svolge bene l'ordinaria amministrazione. Dal 17'st Gonalons 6: svolge il compitino senza patemi d'animo.

Nainggolan 6: subito pronto a buttarsi in profondità e a rincorrere gli avversari. Nulla di nuovo. Dal 17'st Pellegrini 6: un paio di palloni di qualità, che è proprio ciò che gli si chiede.

 Defrel 6: ci prova prima di testa e poi di sinistro, senza trovare fortuna. Buona la prima, comunque. Dal 1'st Ünder 6.5: inizia nel migliore dei modi, sfruttando una chiusura errata della difesa inglese e battendo con freddezza il portiere.

Dzeko 6: bravo nel gioco di squadra ma poco cattivo quando, dopo 10', si trova il pallone tra i piedi in area di rigore, facendosi recuperare. Dal 17'st Tumminello 6.5: segna il gol partita allo scadere. Decisivo.

Perotti 6.5: segna con la consueta freddezza il calcio di rigore. Parte largo a sinistra ma spesso si accentra per fare il regista avanzato della squadra. Svaria per la metà campo avversaria con personalità. Dal 35'st Iturbe sv.