Scarnecchia: "Kluivert dà garanzie sia per il presente che per il futuro"

12.06.2018 10:30 di Marco Rossi Mercanti Twitter:   articolo letto 8580 volte
Scarnecchia: "Kluivert dà garanzie sia per il presente che per il futuro"

Queste uno stralcio delle dichiarazioni di Roberto Scarnecchia, ex centrocampista giallorosso, a Roma Radio:

Justin Kluivert è un giocatore che dà garanzie sia per il presente che per il futuro, è un giocatore già pronto e lo ha dimostrato. Può crescere ancora, così come tutti i giocatori tra l'altro. Io credo che Kluivert, come tutti i ragazzi che Monchi sta prendendo, ci dà la speranza di dare una continuità alla Roma, le certezze già ci sono ma serve la continuità di avere un'ascesa per diventare un club come Barcellona, Juventus o Real Madrid, affinché la Roma possa confermarsi a livello europeo. La Roma deve aumentare il pacchetto-gol e con Kluivert la Roma può riuscirsi. Secondo me Di Francesco, quando ha questi acquisti, non va a vedere il ruolo, perché se un giocatore ha talento può giocare dove vuole. La Roma sta costruendo un pacchetto completo, forse maggiore di quello della passata stagione. Di Francesco devo dire che mi ha sorpreso in maniera assolutamente positiva, è un ragazzo equilibrato, in campo e nella vita. Aveva fatto molto bene con il Sassuolo, ma i neroverdi sono pur sempre una squadra di provincia, è arrivato in una città come Roma che faceva la Champions ed è tutto diverso. Ha avuto un ottimo atteggiamento, ha ammesso gli errori e non ha fatto grandissimi salti di gioia quando otteneva risultati e comunque ha dato un gioco, una compattezza alla squadra. A differenza di Spalletti, ha valorizzato tutta la rosa, vedete Gerson, Jesus, Bruno Peres, questo ha fatto ed è fondamentale. Spalletti, con una squadra eccezionale come l'Inter, ha rischiato di non arrivare in Champions League perché non punta su tutta la rosa, ma sui soliti 13-14”.