I numeri di... Sampdoria-Roma 1-1 - Marassi si conferma ostile ai giallorossi. Dzeko si esalta contro i blucerchiati. Pellegrini crea più di tutti i compagni

25.01.2018 22:22 di Danilo Magnani Twitter:   articolo letto 7120 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Magnani
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
I numeri di... Sampdoria-Roma 1-1 - Marassi si conferma ostile ai giallorossi. Dzeko si esalta contro i blucerchiati. Pellegrini crea più di tutti i compagni

Continua a non vincere la Roma che nel recupero della terza giornata si ferma sul risultato di 1-1 contro la Sampdoria. È il terzo 1-1 nelle ultime cinque partite di campionato, quinto pareggio delle ultime nove con due vittorie e due sconfitte. Diventano due i punti dal quarto posto, con 32 gol fatti e 16 subiti, settimo attacco della Serie A e terza difesa insieme a quella dell'Inter. La trasferta contro la Sampdoria resta una delle più complicate per la Roma, con solo 9 vittorie in 66 incontri. Diventano invece 24 i pareggi, completati da 33 sconfitte.

In rete sono andati Fabio Quagliarella su rigore e Edin Dzeko in pieno recupero. Il partenopeo raggiunge così quota 16 marcature in campionato, terzo dietro Immobile e Icardi, e inoltre trova la quarta segnatura in carriera contro la Roma. Per il bosniaco invece è la decima rete in questa Serie A, 62ª con la maglia giallorossa e quarta contro la Sampdoria in sei gare, vittima preferita fra le squadre italiane insieme al Palermo.

I numeri in campo parlano di una Roma più propositiva in avanti rispetto alla gara di Milano: sono infatti 14 i tiri dei quali però solo 5 nello specchio. Ben 12 le occasioni da gol contro le 7 della Sampdoria ma sono sempre tante le palle perse: 40 contro le 27 degli uomini di Giampaolo.

Per quanto riguarda i singoli è da sottolineare la prestazione difensiva di Federico Fazio, con 8 palloni recuperati e 7 respinte difensive. Solita partita di sacrificio per Alessandro Florenzi e Radja Nainggolan, entrambi con 12 palloni recuperati: il belga però riesce a creare anche 3 occasioni offensive. Altrettante ne crea Edin Dzeko che però perde 8 duelli su 11 ma si riscatta con la rete nel finale. Nel vivo del gioco Lorenzo Pellegrini, vincendo 9 duelli dei 19 ingaggiati ma soprattutto creando ben 4 occasioni d'attacco, più di tutti fra i compagni. Male infine Grégoire Defrel che vince 5 sfide in campo su 6 ma non crea nulla in attacco e spara alto l'unico tiro effettuato verso la porta.

 

SAMPDORIA-ROMA 1-1 - MERCOLEDÌ 24 GENNAIO 2018 ORE 20:45 - STADIO LUIGI FERRARIS DI GENOVA

Durata incontro: 90'+8'
Marcatori: 45'+2 rig. Quagliarella, 90'+1 Dzeko
Ammoniti: 38' Linetty (S) - 15' Dzeko, 61' Strootman, 90'+2 Florenzi (R)
Espulsi: -
Possesso palla %: 47 (S) - 53 (R)
Tiri in porta: 4/9 (S) - 5/14 (R)
Occasioni da gol: 7 (S) - 12 (R)
Parate: 4 (S) - 2 (R)
Falli: 9 (S) - 12 (R)
Contrasti: 22 (S) - 19 (R)
Palle recuperate: 33 (S) - 21 (R)
Palle perse: 27 (S) - 40 (R)
Angoli: 6 (S) - 7 (R)
Fuorigioco: 4 (S) - 3 (R)
Totale passaggi: 339 (S) - 405 (R)
Totale cross: 19 (S) - 29 (R)