UNDER 16 SERIE A E B PAGELLE SS LAZIO vs AS ROMA 2-7 - Giallorossi straripanti. Bove e Cancellieri sugli scudi

26.05.2018 22:45 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
UNDER 16 SERIE A E B PAGELLE SS LAZIO vs AS ROMA 2-7 - Giallorossi straripanti. Bove e Cancellieri sugli scudi
© foto di Alessandro Paoli

TROVATO, voto 5,5 - Incassa un paio di reti non dimostrandosi irreprensibile sulla seconda delle due.

MUTEBA, voto 6 - Pattuglia la fascia destra svolgendo diligentemente entrambe le fasi di gioco.

CIUCCI, voto 6,5 - Comanda sapientemente la retroguardia giallorossa effettuando diverse chiusure degne di nota.

BUTTARO, voto 6 - Gioca disciplinatamente al fianco di Ciucci facendosi particolarmente apprezzare in anticipo.

SUFFER, voto 7 - Percorre regolarmente la corsia di sinistra recapitando a Bove l'assist del 5-2 giallorosso.

BOVE, voto 8 - Interpreta sapientemente il ruolo di mezzala rendendosi protagonista di una doppietta (dal 75' CARLUCCI, sv - Sostituisce Bove non riuscendo, per mere questioni di tempo, a farsi valutare adeguatamente).

TRIPI, voto 6,5 - Gestisce numerosi palloni davanti alla difesa distribuendo ordinatamente il gioco in mezzo al campo.

ZALEWSKI, voto 7,5 - Conferisce estro al centrocampo giallorosso rendendosi protagonista di un gol ed un assist (dal 71' ASTROLOGO, sv - Subentra a Zalewski non avendo né tempo né modo di farsi valutare a dovere).

CANCELLIERI, voto 8 - Salta costantemente l'uomo trascinando i giallorossi al successo con una splendida doppietta (dal 75' SILVESTRI, voto 7 - Prende il posto di Cancellieri mettendo la propria firma sul settimo centro giallorosso).

MILANESE, voto 7 - Veste i panni del finto centravanti realizzando freddamente un calcio di rigore (dal 71' ANTENORI, sv - Sostituisce Milanese non giocando un numero di palloni tali da farsi valutare).

CIERVO, voto 6,5 - Affonda lungo la fascia di competenza sfornando diversi cross degni di nota (dal 41' TRAVAGLINI, voto 7 - Subentra a Ciervo servendo a Cancellieri l'assist del 4-2 giallorosso).

All. FALSINI, voto 10 - Domina il primo atto del derby ipotecando concretamente la qualificazione alle Final Fuor.