PRIMAVERA TIM CUP - Hellas Verona FC vs AS Roma 2-0

L'AS Roma Primavera perde per 2-0 contro l'Hellas Verona FC Primavera nella gara di andata delle semifinali della Primavera TIM Cup 2019/2020
05.02.2020 16:02 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
PRIMAVERA TIM CUP - Hellas Verona FC vs AS Roma 2-0
© foto di Alessandro Paoli

Nella gara di andata delle semifinali della Primavera TIM Cup 2019/2020 l'AS Roma del tecnico Alberto De Rossi perde per 2-0 contro l'Hellas Verona FC del tecnico Nicola Corrent. La gara di ritorno è in programma mercoledì 19 febbrario presso lo Stadio "Tre Fontane Esedra Destra" di Roma (RM).

Ha seguito l'evento per VoceGialloRossa.it, in diretta su Roma TV, l'inviato per il Settore Giovanile ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Primavera TIM Cup 2019/2020 | Semifinali | Andata

Mercoledì 5 Febbraio 2020 - ore 15:00

Antistadio "Guido Tavellin - Hellas Verona" di Verona (VR)

Hellas Verona FC vs AS Roma 2-0

HELLAS VERONA FC (4-3-1-2) : Ciężkowski; Gresele, Bracelli, Calabrese (C), Corradini; Turra (76' Pierobon), Brandi, Udogie; Jocic; Sane (69' Bertini), Yeboah Ankrah (82' Amayah).
A disp.: Fontana (GK), Bernardinello, Silvinho Esajas, Ilie, Squarzoni, Zingertas.
All.: Corrent.

 

AS ROMA (4-3-3) : Cardinali; Parodi (80' Buttaro), Trasciani (C), Bianda, Calafiori; Simonetti (64' Bove), Tripi (80' Cancellieri), Sdaigui (64' Darboe); Riccardi, Felipe Estrella, D'Orazio (64' Zalewski).
A disp.: Zamarion (GK), Santese, Semeraro, Nigro, Providence, Astrologo, Boer (GK).
All.:  De Rossi.

 

Arbitro: Sig. Luca Zufferli di Udine.
Assistente 1: Sig. Marco Ceccon di Lovere.
Assistente 2: Sig. Cosimo Cataldo di Bergamo.

Marcatori: 59' rig. Calabrese (Hellas Verona FC), 68' Turra (Hellas Verona FC).

Ammoniti: 2' Trasciani (AS Roma), 50' Bianda (AS Roma), 52' Bracelli (Hellas Verona FC), 69' Turra (Hellas Verona FC), 77' Parodi (AS Roma).
Espulsi: -

Note: recupero 1'pt, 5'st. Calci d'angolo: 4-3. Temperatura: 14°C (Soleggiato). Al 2' Sane (Hellas Verona FC) ha fallito un calcio di rigore.

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

90'+5 - Termina a Verona (VR). La Roma perde per 2-0 contro l'Hellas Verona nella gara di andata delle semifinali della Primavera TIM Cup 2019/2020.

90' - L'arbitro, il Sig. Luca Zufferli di Udine, assegna cinque (5) minuto di recupero.

89' - Percussione palla al piede da parte di Amayah che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, viene provvidenzialmente chiuso dall'ottima uscita bassa dell'estremo difensore giallorosso, Cardinali, reattivissimo nella circostanza.

82' - Terzo cambio Hellas Verona: esce Yeboah Ankrah, entra Amayah.

80' - Doppio cambio Roma: escono Parodi e Tripi, entrano Buttaro e Calafiori.

77' - Ammonito Parodi nella Roma per un fallo ai danni di Brandi lungo la fascia destra all'altezza della linea di centrocampo.

76' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Jocic per Brandi che, posizionato nei pressi del secondo palo, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 gialloblù termina clamorosamente alto sopra il sette alla destra della porta giallorossa da due passi.

76' - Secondo cambio Hellas Verona: esce Turra, entra Pierobon.

69' - Primo cambio Hellas Verona: esce Sane, entra Bertini.

69' - Ammonito Turra nell'Hellas Verona per essersi tolto la maglia durante i festeggiamenti per il gol.

68' - GOL HELLAS VERONA!!! Sane, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, controlla e, di destro, serve un preciso rasoterra all'indietro per l'accorrente Turra che, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino a mezz'altezza a giro del numero 7 gialloblù trafigge l'estremo difensore giallorosso, Cardinali, sul secondo palo.

65' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra battuto corto, con il destro, da Zalewski per Darboe, nasce un campanile prima che Felipe Estrella, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 9 giallorosso anticipa l'uscita con i pugni dell'estremo difensore gialloblù, Ciężkowski, prima di terminare di poco a lato alla sinistra della porta avversaria.

64' - Triplo cambio Roma: escono Simonetti, Sdaigui e D'Orazio, entrano Bove, Darboe e Zalewski.

62' - Yeboah Ankrah, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Udogie, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 11 gialloblù è bloccato a terra dall'estremo difensore giallorosso, Cardinali, distesosi sulla sua destra.

59' -  Dal dischetto si presenta Calabrese... GOL HELLAS VERONA!!! Il piatto sinistro a mezz'altezza del numero 6 gialloblù trafigge l'estremo difensore giallorosso, Cardinali, a fil di palo sulla sinistra spiazzandolo.

58' - RIGORE HELLAS VERONA!!! Udogie, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 8 gialloblù è intercettata, con il braccio destro, da Trasciani, posizionato a limite dell'area piccola giallorossa in posizione centrale. L'arbitro, il Sig. Luca Zufferli di Udine, non ha dubbi ed assegna il secondo calcio di rigore in favore dei gialloblù.

55' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno in posizione centrale, toccato, con il mancino, da Calafiori per D'Orazio che, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 11 giallorosso termina alto a lato alla destra della porta gialloblù.

52' - Ammonito Bracelli nell'Hellas Verona per un fallo ai danni di Riccardi lungo la fascia sinistra all'altezza della trequarti gialloblù.

51' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia giallorossa, il pallone arriva sui piedi di Gresele che, dai 30m in posizione centrale, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione del numero 2 gialloblù termina abbondamente alta sopra la traversa centralmente.

50' - Ammonito Bianda nella Roma per un fallo ai danni di un avversario durante la percussione centrale, palla al piede, da parte di Jocic.

48' - Riccardi, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Felipe Estrella, si accentra e, con il mancino, calcia a rete. Il rasoterra a giro del numero 10 giallorosso termina debolmente a lato alla sinistra della porta gialloblù.

47' - D'Orazio, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal cross di Riccardi, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 11 giallorosso, dopo essere stata deviata da un difendente gialloblù, è bloccata a terra dall'estremo difensore avversario, Ciężkowski, distesosi sulla sua sinistra.

46' - Inizia la ripresa: batterà la Roma.

PRIMO TEMPO

45'+1 - Termina il primo tempo. Roma ed Hellas Verona vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

45' - L'arbitro, il Sig. Luca Zufferli di Udine, assegna un (1) minuto di recupero.

44' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia gialloblù, il pallone arriva sui piedi dell'accorrente Calafiori che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino di controbalzo del numero 3 giallorosso è respinto, con il sinistro, da un attento Calabrese, posizionato centralmente a limite dell'area piccola gialloblù.

38' - Riccardi, servito nei pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria da Calafiori, crossa al centro, di prima intenzione, con il destro per Felipe Estrella che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 giallorosso termina ampiamente a lato alla destra della porta gialloblù.

35' - Riccardi, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra più o meno all'altezza dei 25m, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il fendente del numero 10 giallorosso termina di poco a lato alla sinistra della porta gialloblù.

29' - Riccardi, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria da Felipe Estrella, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione rasoterra del numero 10 giallorosso è bloccata a terra dall'estremo difensore gialloblù, Ciężkowski, posizionato a copertura del primo palo.

28' - D'Orazio, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 11 giallorosso, dopo aver rimbalzato a terra, è bloccata dall'estremo difensore gialloblù, Ciężkowski, posizionato a copertura del palo alla sinistra della porta avversaria.

23' - Sugli sviluppi di un'uscita, fuori area, dell'estremo difensore giallorosso, Cardinali, il pallone scavalca il numero 1 ospite prima che Sane, posizionato nei pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, venga provvidenzialmente anticipato dal colpo di testa in elevazione di un vigile Bianda.

22' - Calafiori, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 3 giallorosso assume i crismi di un tiro in porta che termina di poco a lato alla destra della porta gialloblù.

14' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore gialloblù, calciato, con il destro, da D'Orazio. La violenta conclusione a giro del numero 11 giallorosso, dopo aver superato la barriera sulla destra, rimbalza a terra prima di essere bloccata dall'estremo difensore avversario, Ciężkowski, posizionato centralmente.

13' - Brandi, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara, il Sig. Luca Zufferli di Udine.

11' - Brandi, dopo essere stato colpito da una pallonata nelle parti basse, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici gialloblù, che scortano il numero 5 della formazione di casa a bordo campo.

7' - Felipe Estrella, servito sui 20m in posizione centrale dal lancio di Parodi, controlla spalle alle porta, si gira e, con il mancino, calcia a rete. Il fendente del numero 9 giallorosso è bloccato a terra dall'estremo difensore gialloblù, Ciężkowski, posizionato centralmente.

2' - Dal dischetto si presenta Sane... FUORI!!! Il destro del numero 9 gialloblù spiazza l'estremo difensore giallorosso, Cardinali, prima di uscire di poco alto sopra il sette alla destra della porta giallorossa.

2' - Ammonito Trasciani nella Roma per il precedente fallo da rigore.

2' - RIGORE HELLAS VERONA!!! Trasciani stende fallosamente Sane da dietro nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola giallorossa. L'arbitro, il Sig. Luca Zufferli di Udine, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore in favore dei gialloblù.

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Hellas Verona.