PRIMAVERA PAGELLE AS ROMA VS ATALANTA BC 3-3 - Sdaigui centravanti aggiunto, Tall entra e regala un gioiello

11.11.2019 12:23 di Marta Giroldini Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marta Giroldini
PRIMAVERA PAGELLE AS ROMA VS ATALANTA BC 3-3 - Sdaigui centravanti aggiunto, Tall entra e regala un gioiello

Cardinali 5,5: posiziona male la barriera sul primo gol. Si riscatta subito dopo su un tiro ravvicinato, deviato in angolo. Può fare di più anche sugli altri due gol dell'Atalanta, specie in occasione della seconda marcatura.

Parodi 5,5: in difficoltà nel primo tempo dove l'Atalanta preme sempre dalla sua parte. La seconda rete nasce proprio da un'azione da sinistra. Troppo irruento e impreciso. Viene ammonito per le proteste all'84° minuto.

Trasciani 6: i gol avversari arrivano da situazioni in cui non ha particolari colpe.

Plesnierowicz 6: sfortunato a deviare il tiro del secondo gol bergamasco.

Semeraro 6,5: gara di spinta senza dimenticare la fase difensiva, dov'è protagonista di un'ottima chiusura in scivolata. Nel primo tempo è decisiva la deviazione del portiere atalantino Ndiaye su un cross per Providence. Parte proprio dal suo sinistro l'assist per il colpo vincente di Sdaigui.

Riccardi 6,5: puntuale con l'appuntamento con il gol, si sdoppia nel ruolo di mezz'ala nel primo tempo e ala nel secondo.

Darboe 5,5: gioca mediano, ma non ha la personalità per imporsi nel ruolo. La giocata migliore è una sua buona verticalizzazione per Riccardi che porta a sfiorare il gol al numero 10 giallorosso. De Rossi lo sposta dalla regia, ma viene sostituito dopo poco. Dal 73' Sdaigui 7,5: centravanti aggiunto che cambia la Roma e il suo modo di essere pericolosa. Trova il gol del momentaneo 2-2 con un colpo di testa preciso ed è lì a saltare anche in occasione del 3-3 definitivo.

Bove 5,5: è quello con più doti in mezzo al campo e serve a Estrella una delle pochi occasioni del primo tempo. Commette il fallo da cui scaturisce la punzione che porta al primo gol dell'Atalanta. Dal 46' Simonetti 6,5: pronti-via, si becca un cartellino giallo che non incide in negativo sulla prestazione. Porta dinamismo al centrocampo giallorosso. Va vicino al gol con un colpo di testa da buona posizione, troppo debole. Sfiora la rete, sempre di testa, stavolta è abile a girare verso la porta un bel calcio d'angolo dalla sinistra di D'Orazio.

Providence 5: incide poco sulla fascia. De Rossi gli concede di riscattarsi nel secondo tempo, ma dopo qualche minuto lo richiama in panchina. Dal 53' Tripi 6: va a posizionarsi mediano al posto di Darboe, giocando una partita diligente.

Estrella 6: ci prova nel primo tempo con un paio di conclusioni, una di queste ,5olpisce il palo, su cui è pronto Riccardi a depositare in rete. Dal 63' Tall 8: entra e segna all'ultimo respiro il gol del 3-3, in rovesciata, facendo esplodere di gioia il pubblico del Tre Fontane.

Zalewski 5,5: anche lui incide poco sulla fascia sinistra. Dal 53' D'Orazio 6,5: altro ritmo rispetto al compagno a cui abbina buoni assist per i compagni.

De Rossi 7: bravo e coraggioso nel leggere la partita, togliendo alcuni big in giornata no. Le sostituzioni cambiano volto alla sua Roma che, anche dopo il gol del 2-3, è pronta allo psicodramma, riesce a trovare la forza mentale per l'assalto finale che porta al pareggio, senza arrendersi.