PRIMAVERA - Girone C - 10a Giornata - AS Roma vs US Lecce: le probabili formazioni. Roma regina della Primavera

19.11.2011 09:46 di Alessandro Paoli   vedi letture
Alessandro Paoli
Alessandro Paoli
© foto di Voce giallorossa

Nella 10a Giornata del Girone C del Campionato Primavera TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" la Roma di Alberto De Rossi, capolista del girone con 23 punti, ospita in casa il Lecce del duo Raimondo Marino-Antonio Toma, quinto a quota 16 punti.

AS ROMA - La compagine giallorossa arriva alla gara odierna dopo aver superato di misura (1-0), in trasferta, il Crotone nell'ultimo turno, grazie alla provvidenziale rete di Gianluca Caprari (attaccante esterno, classe '93).

TALLO E SABELLI OUT. INCERTEZZA BARBA - In casa Roma, le notizie che giungono dall'infermeria di Trigoria non sono delle migliori. Con Tallo (attaccante, classe '92) e Sabelli (difensore laterale destro, classe '93) ancora out, il primo a causa del già noto affaticamente muscolare patito contro il Napoli (29 ottobre), il secondo invece a causa di un problema agli adduttori riscontrato con la Nazionale Under 19 in occasione del turno di qualificazione alla UEFA Under 19 Championship (dal 6 all'11 ottobre), per De Rossi senior diventa complesso far quadrare il cosidetto cerchio contando anche Boldor (difensore centrale, classe '95), fuori dai giochi per il solito problema alla caviglia subito con la Romania Under 17. Se a questi aggiungiamo il forfait di Pagliarini (attaccante esterno, classe '94) per un colpo al ginocchio ancora non smaltito dalla trasferta di Crotone e il possibile, oseremmo dire anche probabile visto che oggi ha svolto differenziato a Trigoria (la squadra invece si allenava ad Ostia), di Barba (difensore centrale, classe '93), a causa di una distorsione alla caviglia destra, allora lo scenario è davvero preoccupante. Continua la fase di recupero invece Alessio Romagnoli (difensore centrale, classe '95), il quale si allena in Primavera ma gioca regolarmente con gli Allievi Nazionali. Recuperato invece al 100% Amato Ciciretti (trequartista, classe '93). 

I MIGLIORI DELLA CATEGORIA - La Roma è tornata a viaggiare a grandissimi ritmi, onorando al massimo quel tricolore che porta sul petto e vinto la scorsa stagione. Infatti, sia come numero di punti (23) sia come numero di risultati utili conseutivi (9), ma anche come vittorie consecutive (5), la formazione giallorossa rivela di essere in assoluto (considerando perciò tutti e tre i gironi di categoria) la migliore squadra della categoria. Tutto ciò è ulteriormente avvalorato dal fatto di essere anche l'unica squadra a non aver mai perso in campionato finora.

I NAZIONALI - In settimana la formazione di Alberto De Rossi ha avuto impegnati con le rispettive nazionali di categoria ben quattro calciatori, di cui tre con l'Under 19 e uno con l'Under 20.
I tre calciatori impegnati, sia il 15 che il 17, in amichevole esterna contro il Montenegro sono stati: Mirko Pigliacelli (portiere, classe '93), il quale ha disputato 90 minuti nella prima delle due amichevoli, Amato Ciciretti (trequartista, classe '93), il quale ha disputato il secondo tempo della secondo amichevole (45' in totale per lui), e Valerio Verre (centrocampista centrale, classe '94), il quale, anche da capitano sotto età nella seconda amichevole, ha disputato entrambe le gare per intero per un totale di 180 minuti.
L'unico calciatore impegnato in Under 20 invece è stato Federico Viviani (centrocampista centrale, classe '92). Il capitano della Roma Primavera e della Nazionale Under 20 del CT Luigi Di Biagio ha disputato 80 minuti nella 5a Giornata del Torneo "Quattro Nazioni" contro la Svizzera in quel di Novara.

BARBA NELLA TOP11 TMW AWARDS - In settimana, il difensore centrale classe '93 Federico Barba è stato nominato tra i migliori Under 21 nella Top11 stilata da TuttoMercatoWeb. La votazione, avvenuta tramite internet da parte dei visitatori del prestigioso network, ha incoronato il difensore giallorosso come uno dei migliori Under 21 d'Italia nel reparto difensivo.

US LECCE - La formazione pugliese giunge all'appuntamento di campionato odierno dopo aver battuto, nel turno scorso, l'Ascoli in casa per 3-1 grazie alla doppietta di Nunzella e alla rete di Pollina.

IL DUO MARINO-TOMA IN PANCHINA - La guida del Lecce Primavera è affidata ad un duo di tecnici, come già accennato in precedenza. Da una parte c'è Raimondo Marino, il quale cura l'aspetto squisitamente tecnico, dall'altra Antonio Toma, il quale si concentra esclusivamente sull'aspetto tattico della squadra.

IL MERCATO DEL LECCE - In estate, la formazione del Lecce Primavera si è notevolmente ridisegnata anche per la partenza di parecchi calciatori. Pensiamo a Salvatore Giglio (centrocampista, classe '92), passato alla Paganese in Lega Pro-Seconda Divisione, a Luigi De Roma (centrocampista, classe '93), approdato in Serie D al Città di Brindisi, a Dennis Puce (attaccante, classe '93) e Carmelo Febbraro (difensore, classe '92), terminati entrambi al Nardò in Serie D. La scia di cessioni prosegue con Giacomo Ligorio (difensore, classe '93) e Andrea Montenegro (difensore, classe '90), terminati all'Atletico Triveneto in Serie D, mentre Mauro Giaracuni (centrocampista, classe '92) è statosvincolato in estate. Marco Selvaggio (centrocampista, classe '92) è approdato al Martina Franca in Serie D, così come Filippo Falco (attaccante, classe '92) si è trasferito al Pavia in Lega Pro-Prima DivisioneAntonio Crescente (difensore, classe '91) è attualmente in forza alla Valenzana in Lega Pro-Seconda Divisione, mentre Aniello Ambrosio (portiere, classe '92) è passato alla Beretti del Sorrento. Infine, Caio Vinicius Eltink (attaccante, classe '93) è tornato in Brasile al Corinthians Paulista B.
Nella casella degli arrivi, rigorosamente avvenuti a parametro zero, da registrare Luigi Turbacci (portiere, classe '93), due anni fa ad Ascoli e svincolato la scorsa stagione, Yuri Papi (centrocampista, classe '93), arrivato a titolo temporeneo dallo Spezia Calcio, ed infine Roberto Tinti (difensore, classe '95), arrivato a titolo temporaneo dal Vigor Senigallia.

TREND POSITIVO. TRE VITTORIE CONSECUTIVE - Il Lecce dell'accoppiata Marino-Toma è reduce da un trend positivo di 3 vittorie consecutive, due in casa ed una in trasferta: Lecce-Nocerina 2-1 (29 ottobre), Bari-Lecce 1-2 (5 novembre) e Lecce-Ascoli 3-1 (12 novembre). Prima di questo filone la formazione giallorossa pugliese aveva perso fuori casa contro il Delfino Pescara per 4-1 (22 ottobre).

INGRETOLLI: UN ROMANO A LECCE - Tra le fila del Lecce Primavera è presente un calciatore: Cristiano Ingretolli (attaccante, classe '94) originario di Palestrina (RM). Ex della Lupa Frascati e della Rappresentativa Allievi della Regione Lazio, l'attuale attaccante del Lecce vantava nella scorsa stagione, quindi sotto età, 9 presenze e 2 reti in categoria contro il Bari fuori casa nel 2-2 del 12 febbraio e contro il Delfino Pescara, sempre fuori casa, nella vittoria leccese 2-0 del 30 aprile.
Inoltre, sempre nella scorsa stagione esordì, in quel di Casarano (LE), con la maglia della Nazionale Under 17 del CT Pasquale Salerno nella seconda, di due amichevole programmate, tra l'Italia e la Repubblica d'Irlanda (Italia- Repubblica d'Irlanda 1-0 dell'8 febbraio 2011).
In stagione il suo score è di 6 presenze ed 1 gol, quest'ultimo realizzato contro il Delfino Pescara fuori casa nella sconfitta per 4-1 del 22 ottobre.

NELLA SCORSA STAGIONE... - Nella scorsa stagione, la sfida Roma-Lecce è andata in scena per ben due volte. La prima è stata in occasione del secondo turno preliminare della Primavera TIM Cup, dove la formazione di Alberto De Rossi s'impose per 2-0 grazie alle reti di Falasca (attualmente all'Inter Primavera) e Verre (sotto età all'epoca in categoria) il 13 ottobre 2010. La seconda occasione invece è stata ovviamente in campionato nel Girone C dove, nella 20a Giornata, la Roma s'impose per 4-0 grazie alla doppietta di Piscitella e alle reti di Falasca e Montini (attualmente al Benevento Calcio in Lega Pro-Prima Divisione).
 

PROBABILI FORMAZIONI

Campionato Primavera TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" - Girone C - 10a Giornata

Sabato 19 Novembre 2011 - ore 14:00 (diretta Sportitalia)

Campo "Anco Marzio" di Ostia (RM)

AS Roma vs US Lecce


AS ROMA (4-2-3-1) : Pigliacelli; Nego, Rosato M., Barba, Ceccarelli; Viviani (C), Verre; Caprari, Politano, Piscitella; Leonardi.
A disp.: Proietti Gaffi, Ricci M., Scalvini, Massimo, Ciciretti, Cittadino, Damiani.
All.: De Rossi.

 

US LECCE (4-3-3) : Turbacci; Mauro, Rosato F., Avallone, Nunzella; Papi, Rosafio, Locci; Streccioni, Malcore, Ingretolli.
A disp.: Bianco, Gatto, Lino, Marzo, Pollina, Rizzo, Zizzi.
All.: Toma.
 

Arbitro: Sig. Fabio Maresca di Napoli.
Assistente 1: Sig. Alessandro Agostini di Frosinone.
Assistente 2: Sig. Marco Balzano di Cagliari.