Primavera, De Rossi: "Oggi tre punti ci avrebbero fatto comodo. Il gol di Sdaigui ci ha fatto rabbrividire"

10.11.2019 12:15 di Alessandro Pau   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Primavera, De Rossi: "Oggi tre punti ci avrebbero fatto comodo. Il gol di Sdaigui ci ha fatto rabbrividire"

Al termine del match pareggiato all’ultimo respiro con l’Atalanta, il tecnico della Roma Primavera, Alberto De Rossi, è stato intervistato ai microfoni di Roma TV. Ecco le sue parole:

È arrivato un pareggio all’ultimo minuto, ma la squadra avrebbe potuto vincere la partita
“Non meritavamo di perdere, riconoscendo i meriti a loro, che sono una squadra di riferimento per la categoria, noi non siamo stati da meno. Siamo andati in svantaggio ‘occasionalmente’, ma poi ci è stato restituito il mal torto”.

Siete imbattuti al Tre Fontane e siete l’unica squadra ad aver fermato l’Atalanta
“Ci mancherebbe che non riuscissimo a difendere il nostro fortino, ma non sarà facile farlo per tutto l’anno. Non si parla mai del Cagliari, che sta facendo bene da due anni. Il campionato è competitivo, dobbiamo cercare di vincere queste partite, abbiamo tanto talento e potenzialità. Per nostre responsabilità oggi non siamo riusciti a potare a casa la vittoria. Manca tanto, ma questi tre punti ci avrebbero fatto comodo”.

Il gol di Sdaigui?
“Ci ha fatto rabbrividire, per tutto quello che ha subito è stato il giusto premio. Con il loro nuovo vantaggio non sarebbe servito a nulla, ma per fortuna abbiamo pareggiato”.

Ora c’è la sosta, come la vede per la sua squadra?
“Io non la farei mai: certo, è un orgoglio e ci preoccupiamo quando i ragazzi non vengono chiamati, ma a noi dello staff non piace perché c’è una dispersione dei giocatori e delle energie. Ricaricheremo le pile e ci prepareremo per le prossime gare”.