U14 PAGELLE LAZIO-ROMA 1-0 - Giallorossi imprecisi

La Roma Under 14 perde 1-0 contro la Lazio Under 14 a causa della rete messa a segno dall'attaccante, classe 2009, Cristian Diori al 66'
27.11.2022 20:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
U14 PAGELLE LAZIO-ROMA 1-0 - Giallorossi imprecisi
© foto di Alessandro Paoli

SS LAZIO vs AS ROMA 1-0

BOUASKAR, voto 6 - Compie un paio di parate, dopo altrettanti rinvi imprecisi, arrendendosi in occasione dell'eurogol di Diori.

LITURRI, voto 5,5 - Sorveglia la corsia di destra soffrendo, il più delle volte, l'intraprendenza offensiva di Morucci.

CIOFFI, voto 6 - Spalleggia Bonifazi rendendosi protagonista di una serie di disimpegni degni di nota.

BONIFAZI, voto 6,5 - Capitana i giallorossi di Conti andando vicino, nella ripresa, alla rete personale.

TADDEI, voto 6 - Percorre regolarmente la fascia sinistra attaccando e difendendo con la medesima abnegazione.

SUSIN, voto 5,5 - Inizia con il piede giusto, cercando la conclusione da fuori, prima di calare vistosamente sotto l'aspetto fisico (dal 47' BRUSCAGLIA, voto 6 - Subentra a Susin conferendo centimetri e chili alla mediana romanista).

DI MARINO, voto 6 - Distribuisce ordinatamente il gioco in mezzo al campo non prendendosi particolari responsabilità in fase d'impostazione (dal 70'+6 RIALTI, sv - Sostituisce Di Marino nel finale non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

DAL BON, voto 5 - Macchia indelebilmente la sua prestazione, altrimenti sufficiente, divorandosi, ahilui, un paio di clamorose palle gol.

ZEKAJ, voto 6,5 - Punta costantemente l'uomo creando diversi pericoli alla retroguardia biancoceleste.

GALIETI, voto 5,5 - Lavora lungo il fronte d'attacco andando a sbattere, quasi sempre, addosso ai difensori laziali (dal 55' NDAO, voto 5,5 - Prende il posto di Galieti non apportando la vivacità offensiva sperata).

BONANNO, voto 6 - Riceve un esiguo numero di palloni giocabili sfiorando, in un paio di occasioni, la rete personale (dal 64' MILOCCO, sv - Subentra a Bonanno non riuscendo, per questioni di tempo, a mettersi in mostra).

All. CONTI, voto 5 - Perde il derby di categoria cedendo, contestualmente, il 1° posto in classifica alla Lazio di Assumma.