ESCLUSIVA VG, Barba: "Ringrazio per i tanti voti. E' un riconoscimento al mio impegno in campo con la Roma"

18.11.2011 18:00 di Alessandro Paoli   vedi letture
Luciano Sacchini
Luciano Sacchini
© foto di Voce giallorossa

La redazione di Vocegiallorossa.it ha contattato telefonicamente Federico Barba (difensore centrale, classe '93) in forza alla Primavera giallorossa recentemente eletto, dai lettori tramite sondaggio web, nella Top11 TMW Awards come uno dei migliori difensori Under 21 d'Italia.

Barba, c'è grande soddisfazione a sapere di essere così considerato dall'opinione pubblica?

"Beh... Che dire? E' un riconoscimento davvero importante. Sapere di essere nella Top11 di un sito d'informazione calcistica così prestigoso non può che fare piacere. Ringrazio tutti coloro che hanno espresso la preferenza nei miei confronti".

Nella Top11 ci sono calciatori decisamente più affermati di lei. Si aspettava di essere lì?

"Onestamente no. Io stesso avrei votato per calciatori come El Shaarawy o Insigne. Essere lì mi rende molto orgoglioso, considerando anche il fatto che io milito in Primavera mentre loro sono già dei professionisti".

Quale pensa sia stata la chiave di questo risultato?

"Non saprei. Credo che abbiano contribuito senza dubbio le mie prestazioni sul campo, sia con la Roma sia con la Nazionale (Under 19, ndr). Poi aggiungerei anche voi, i media. Le partite sono visibili su Sportitalia e noi siamo molto seguiti dalla stampa. A tal proposito, ricordo un bell'articolo realizzato da voi (Vocegiallorossa.it, ndr) su di me quando fui convocato per la prima volta in Nazionale. E' tutto un insieme di cose".

C'è un dato statistico interessante che si evince leggendo gli undici titolari della Top11 TMW Awards. Lei è l'unico a non aver ancora esordito nel professionismo?

"Speriamo che questa Top11 possa portermi bene in questo senso. Arrivare ai livelli dei calciatori con i quali sono in questa formazione ideale sarebbe una grandissima cosa".