Champions, Roma-Basilea è sfida a tinte rosa

19.10.2010 18:11 di Alfredo Garofalo   vedi letture
Fonte: Gazzetta.it
Champions, Roma-Basilea è sfida a tinte rosa
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Loro due possono sicuramente considerarsi le regine dell'Europa. Parliamo di Rosella Sensi e Gisela Oeri, presidenti di Roma e Basilea. Le uniche donne a capo di un club europeo impegnato nella massima competizione continentale fra i 32 partecipanti. Della figlia dell'indimenticabile Franco Sensi, sappiamo praticamente già tutto. Di Gigi, come la chiamano dalle sue parti, si sa che è ai vertici del club elvetico dalla fine degli anni novanta. Nel suo palmarés vanta 4 scudetti e 4 coppe di Svizzera. E' una donna esuberante ed è molto famosa per la sua collezione di circa duemila orsacchiotti. Di lei dice: "Il fatto di essere donna mi ha apportato più vantaggi che svantaggi. Vengo trattata forse con più rispetto, gli uomini si comportano in modo diverso quando sono al tavolo con una donna. Ma di calcio ne capisco. Ciò che conta alla fine è la competenza, non il sesso del presidente".