La furia di Buffon contro l'arbitro Oliver: "Se non capisce il disastro che stava facendo, doveva stare in tribuna a mangiare patatine"

'Avrei potuto dirgli di tutto nel momento in cui mi ha espulso'
12.04.2018 09:19 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 12 APR - Una serata meravigliosa finita male. Il contestatissimo arbitraggio del britannico Oliver che ha condizionato il finale di Real Madrid-Juventus, spingendo i bianconeri fuori dalla Champions. A fine gara la furia di Buffon, espulso per proteste. "Cosa ho detto all'arbitro? Avrei potuto dirgli qualsiasi cosa -ha dichiarato il portiere bianconero. Ma lui doveva avere la sensibilità per capire il disastro che stava facendo. Se non hai quella sensibilità -ha aggiunto Buffon- devi stare in tribuna a mangiare le patatine e mandi qualcun altro in campo, perché significa che non riesci ad arbitrare queste gare. Uno che si comporta così, al posto del cuore, lo ripeto, ha un bidone dell'immondizia, perché è troppo eclatante. Vuol dire che non sapeva dove fosse, che squadre si stessero affrontando, vuol dire non sapere niente".