MERCATO - Il Genoa guarda in casa Empoli. Lazio su Murillo. Bologna, idee Ogbonna e Inglese. Marsiglia, Balotelli vuole restare. Inter, non solo Lukaku. Juventus, via Cancelo, si tenta per Marcelo. Il Manchester vuole 150 milioni per Pogba

14.06.2019 00:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
MERCATO - Il Genoa guarda in casa Empoli. Lazio su Murillo. Bologna, idee Ogbonna e Inglese. Marsiglia, Balotelli vuole restare. Inter, non solo Lukaku. Juventus, via Cancelo, si tenta per Marcelo. Il Manchester vuole 150 milioni per Pogba

Terminata la stagione sportiva, si può dare il via alla sessione di calciomercato, con i club che avranno tempo dal 1° luglio al 2 settembre per apporre delle modifiche alle rose con innesti o cessioni. Vocegiallorossa.it vi terrà aggiornati in tempo reale su tutte quelle che sono le trattative più interessanti della Serie A e di tutti i maggiori campionati di calcio.

23:50 - Il Genoa, oltre a Bennacer, pensa anche a Pajac e Caputo. Domani summit decisivo. Lo riporta Sky Sport.

23:30 - È ormai questione di ore, poi Maurizio Sarri sarà il prossimo allenatore della Juventus. Come riporta Sky Sport, è stato raggiunto l'accordo tra i bianconeri e il Chelsea, grazie anche all'ottimo rapporto tra le due dirigenze. Ieri Paratici ha incontrato a Londra Marina Granovskaia, raggiungendo un'intesa anche sull'indennizzo, che sarà molto inferiore rispetto ai 6 milioni versati dai Blues al Napoli un anno fa: si è parlato di bonus fissi più altri variabili, legati ai risultati. Domani dovrebbe essere il giorno della risoluzione del contratto, poi arriverà la firma sul triennale con la Vecchia Signora. Emergono particolari anche sullo staff tecnico: il vice sarà Giovanni Martusciello.

22:00 - La Lazio cerca rinforzi per la prossima stagione. Il ds Igli Tare sta cercando calciatori utili per la difesa di Simone Inzaghi e, tra le incertezze di Wallace e Patric ed il probabile addio di Radu, è spuntato il nome di Jeison Murillo (27). Il difensore colombiano ex Inter e di proprietà del Valencia, ma ora al Barcellona, è uno dei nomi che maggiormente piacciono alla dirigenza capitolina. Lo scrive cittaceleste.it.

21:30 - L'Arsenal è molto vicino all'acquisto del portiere tedesco Markus Schubert. Secondo The Independent, l' estremo difensore della Dinamo Dresda, considerato uno dei migliori giovani portieri in Europa, si trasferirà a Londra in estate a parametro zero.

20:50 - Secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, l'ultima idea in casa Bologna per la difesa di Mihajlovic porta in Premier League. Il club emiliano avrebbe messo nel mirino Angelo Ogbonna, centrale italiano che da anni milita in Inghilterra con la maglia del West Ham

20:20 - Il primo nome per l’attacco del Bologna rimane Roberto Inglese. Il problema, però, rimane quello citato ormai da due settimane: i 30 milioni chiesti da De Laurentiis rimangono un’esagerazione. Tra le alternative (Zaza, Defrel, Gaich), il Corriere dello Sport riporta anche il nome di Patrick Cutrone. La giovane promessa del Milan non sembra essere considerata incedibile, tanto che anche il Sassuolo lo chiede come contropartita tecnica nell’affare Sensi. Il Bologna si mette comunque alla finestra e sonda il terreno.

19:55 - Il Levante pensa a Roberto Soldado (33). Secondo la Ser, l'attaccante spagnolo potrebbe tornare in Spagna visto il contratto in scadenza con il Fenerbahçe. L'ex Tottenham e Villarreal ha collezionato con il club turco 59 presenze e 19 gol.

19:30David Neres potrebbe salutare l'Ajax e l'Olanda per tentare l'esperienza in Francia o in Inghilterra. L'attaccante brasiliano interessa al Paris Saint-Germain e all'Everton, come scrive UOL Esporte. Il classe '97, ex San Paolo, ha segnato dodici gol nella stagione da poco conclusa e di recente ha specificato di preferire la Premier League. Difficile, però, che possa rifiutare una eventuale proposta concreta proveniente da Parigi.

19:10 - Secondo quanto riferito da TuttoAtalanta, la Dea sarebbe molto vicina a trovare l'accordo per l'acquisto del centrocampista offensivo dell'Herenveen Michel Vlap. L'operazione è in fase avanzata e potrebbe chiudersi sulla base di 3,5 milioni di euro anche se, fino a oggi, la società che milita in Eredivise, ha sempre chiesto almeno 4 milioni di euro.

18:50 - Entro domani, Leonardo sarà ufficialmente un dirigente del Paris Saint-Germain. Reduce dall'avventura al Milan, il direttore sportivo classe '69 ha definito tutti i dettagli per il suo ritorno a Parigi e tra stasera e venerdì sarà in città per ufficializzare l'accordo.

18:30 - Lo Sheffield United vuole regalarsi un gran colpo di mercato per la nuova esperienza in Premier League. Il club, neopromosso, vuole ingaggiare Franck Ribery. Secondo quanto riportato da Kicker, l'ex Bayern potrebbe tentare l'esperienza in Inghilterra. Al momento non sono stati svelati ulteriori dettagli, ma il francese potrebbe essere un gran colpo a parametro zero per i Blades.

18:10 - Dopo un lungo corteggiamento, la Lazio vede definitivamente sfumare la possibilità di arrivare all'attaccante brasiliano del Club Brugge Wesley Moraes. Un'offerta dell'Aston Villa da 25 milioni di euro ha spiazzato tutte le squadre interessate e portato alla fumata bianca: l'attaccante classe '96 ha raggiunto un accordo con i Villans valido fino a giugno 2024. Per la stampa belga, già in serata potrebbe arrivare l'ufficialità.

17:45 - Ecco quanto riportato dal sito ufficiale dell'Empoli:

L’Empoli FC comunica di aver risolto consensualmente il contratto in essere con il tecnico della prima squadra Aurelio Andreazzoli. Al tecnico vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto da parte di tutta la società azzurra e i migliori auguri per il futuro sportivo e professionale.

17:30 - Secondo quanto riportato da Il GiornoMario Balotelli non farà ritorno in Serie A nel corso della prossima estate nonostante l'interessamento di squadre come Brescia e Parma. L'attaccante avrebbe confidato agli amici e al suo entourage di voler continuare a vestire la maglia del Marsiglia.

17:15Jeison Murillo (27) piace molto al Villarreal. L'ex Inter non ha trovato spazio al Valencia e a gennaio si è trasferito al Barcellona, dove ha collezionato 3 presenze. Il difensore colombiano non rientra nei piani di Marcelino, dunque il submarino amarillo cercherà di rinforzare il pacchetto arretrato con un giocatore d'esperienza.

17:00 - Non è stata un'annata fortunata per Amato Ciciretti, tribolata a causa degli infortuni e del mercato che a gennaio l'ha portato in Serie B per il rilancio, all'Ascoli precisamente, in cui ha comunque fatto abbastanza bene. Attraverso le frequenze di Radio Marte il suo agente, Vincenzo Pisacane, ha detto: "È stato sfortunato nella stagione scorsa, ad Ascoli ha giocato, ma solo dopo tanti mesi di inattività. Credo in lui e anche il Napoli lo ritiene importante".

16:45 - Ivan Rakitic potrebbe lasciare Barcellona. Il centrocampista croato, secondo quanto riportato da Cadena Ser, potrebbe non rientrare nei piani di Valverde, che non si opporrà ad un'eventuale cessione del centrocampista ex Siviglia. Il calciatore è stato accostato anche all'Inter e al Manchester United.

16:20 - Antoine Griezmann piace anche al Manchester United. Dall'Inghilterra arriva una notizia interessante sul futuro del Petit Diable, secondo il Sun il Manchester United ha messo sul piatto 95 milioni di euro per convincere l'Atletico Madrid. Gil Marin, ad dei colchoneros, nella giornata di ieri ha confermato che il giocatore transalpino andrà al Barcellona. Un'offerta simile potrebbe però mettere in discussione quanto affermato dal dirigente dei madrileni.

15:55 - Colpo in prospettiva per la Juventus. Il club bianconero è infatti vicino a tesserare il promettente attaccante Filip Vecheta. Il giovane classe 2003 attualmente milita nello Slovacko, club della prima divisione della Repubblica Ceca. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

15:40 - Moussa Djenepo è un nuovo calciatore del Southampton. I saints hanno confermato il nuovo acquisto tramite i propri canali social, le parti hanno trovato l'accordo per un contratto quadriennale. L'esterno del Mali ha collezionato con il club belga 39 presenze stagionali, con 11 gol messi a segno.

15:20 - Oleksandr Zinchenko è vicino al rinnovo di contratto con il Manchester City. L'esterno difensivo dei citizens è vicino al rinnovo di contratto: secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Daily Telegraph, le due parti sono vicine ad un accordo per prolungare l'attuale scadenza fino al 2025.


15:00 - Ancora una stagione al Siviglia. Ever Banega è sicuro sul suo futuro e al momento non vuole lasciare il club andaluso. Nelle ultime ore era stato accostato al Boca Juniors, ma al momento l'ex centrocampista dell'Inter vuole rispettare gli accordi presi con il club iberico. "Sto bene. Voglio andare lì sicuramente, ma ho un contratto. Tutto può succedere, ma ho un accordo qui in Spagna", queste le parole del calciatore argentino ai microfoni di Canal 3.

14:40 - Il Manchester United si tira indietro nella corsa a Gareth Bale. Secondo quanto riportato dal sito inglese Sky Sports, i red devils vorrebbero cambiare strategia. La firma di Daniel James è un segnale netto, Solskjaer vuole ripartire dai giovani inglesi. L'esterno gallese, nei giorni scorsi, era stato accostato anche all'Inter.

14:25 - Idea norvegese per l'Atalanta in vista della prossima Champions League. Secondo quanto riferito dal QS, infatti, gli orobici starebbero pensando a Martin Odegaard, talento classe '98 del Real Madrid, nell'ultima stagione in prestito al Vitesse e nel mirino anche del Bayer Leverkusen.

14:05 - (ANSA) - ROMA, 13 GIU - Il Benfica sta già lavorando per sostituire Joao Felix, in uscita dal club di Lisbona. Secondo A Bola, il prescelto per sostituire il giovane attaccante è il pariruolo Andrea Pinamonti (20 anni), di proprietà dall'Inter, ma nell'ultima stagione in prestito al Frosinone (5 gol in 27 presenze). Secondo il giornale, il Benfica avrebbe offerto all'Inter la possibilità di avere a disposizione Pinamonti in prestito con riscatto fissato a 15 milioni.

13:45 - "Il mio futuro? In mezzo alle terre, c'è da preparare il vino. Adesso ho tutto il tempo che voglio". È la battuta di Luciano Spalletti, ex tecnico dell'Inter, in merito al suo futuro durante la festa del centenario del Certaldo Calcio. Il tecnico toscano nella serata di ieri è tornato nel suo paese di origine ed è salito sul palco per omaggiare il presidente di questa piccola realtà: "Sono felice - ha detto Spalletti - di essere un vostro concittadino, questa è casa mia. Bisogna ripartire da realtà come queste, con un presidente amico come Massimo Boschini. Qui ci sono centinaia di bambini che sono impegnati con il settore giovanile e tante persone che lavorano dietro le quinte".

13:30 - Futuro in bilico per Lorenzo Insigne, almeno secondo quanto riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport. L'attaccante - si legge - vuole restare al Napoli e la società non intende cederlo, ma tutto potrebbe cambiare con un'offerta convincente.Una semplice ipotesi, non una possibilità, per adesso. E comunque De Laurentiis non accetterà offerte inferiori ad 80 milioni di euro.

13:15 - Iker Casillas, attraverso un tweet ribadisce come un mese fa di non aver ancora deciso di ritirarsi e lo fa postando nuovamente ciò che aveva scritto lo scorso 17 maggio: "Ribadisco le stesse cose, ad eccezione del controllo medico. Più che altro perché ce l'ho domani" ha scritto il portiere, che il 1° maggio è stato sottoposto a intervento a seguito di un infarto.

13:00 - L'attaccante del Real Madrid Gareth Bale non è più un obiettivo di mercato del Manchester Utd (Sky Sports).

12:45 - Summit concluso a Casa Milan tra il procuratore Alessandro Lucci - agente di Calabria e Suso - e Paolo Maldini, dirigente del Milan che in questi giorni sta portando avanti in prima persona il mercato del club rossonero.
Nessuna dichiarazione all'uscita, anche se secondo indiscrezioni sul tavolo c'era il rinnovo del terzino classe '96 e le possibili destinazioni dell'ala spagnola. Lucci è anche il procuratore di Juan Cuadrado e Mattia Perin, al momento solo idee del Milan alle prese con una estate di profondo rinnovamento.

12:30 - Aumenta l'interesse nei confronti di Christian Kouamé. L'attaccante ivoriano del Genoa, seguito negli ultimi tempi da Inter, Milan e Roma, è finito anche nel mirino del Torino. Secondo quanto riferito da Tuttosport, è un nuovo scenario dopo il raffreddamento della trattativa con la Sampdoria per Caprari, valutato 20 milioni dai blucerchiati e considerato troppo costoso dai granata

12:15 - La Sampdoria si prepara a salutare Marco Giampaolo. Domani, si legge su La Stampa, il patron Ferrero incontrerà l'agente del tecnico, vicinissimo al Milan: sul tavolo, la risoluzione dell'accordo che lo lega ai blucerchiati.

12:00 - Romelu Lukaku non esclude Edin Dzeko. In ottica Inter, ovviamente. Secondo Tuttosport, l'arrivo del centravanti belga, subordinato all'addio di Icardi e quindi più complicato, non impedirà ai nerazzurri di chiudere la trattattiva con la Roma per il centravanti bosniaco.

Il pacchetto comprende anche Kolarov. Che ai nerazzurri piace da tempo e che i giallorossi considerano in uscita, dato anche il contratto in scadenza 2020. Si lavora sulle contropartite: la Roma avrebbe detto no a Radu, Pinamonti ed Esposito, così il prescelto di casa Inter è diventato il talento Merola. E Ausilio avrebbe proposto anche Dalbert, ovviamente per il serbo.

11:45 - Joao Cancelo ai saluti, Marcelo in entrata. Dovrebbe essere questo il domino sulle fasce della Juventus, aspettando Sarri che potrebbe portare con sé Emerson Palmieri ed Elseid Hysaj. Con il portoghese sempre più vicino al Manchester City, secondo Tuttosport i bianconeri sono pronti a virare sul mancino brasiliano.

11:30 - Una trattativa in fase embrionale, un’idea a cui il ds del Lecce Mauro Meluso lavorava a fari spenti da qualche settimana prima che la stampa turca facesse emergere dell’interesse. Burak Yilmaz idea concreta in casa Lecce, l’attaccante del Besiktas gradisce la destinazione e nei prossimi giorni la vicenda potrebbe essere approfondita ulteriormente. Il club turco vive una situazione economica un po’ complicata, Yilmaz arriverebbe quindi a costo zero, magari sottoscrivendo un contratto biennale. Ma è ancora presto per parlare di affare avviato. La certezza è che il Lecce ci pensa e vuole anticipare la concorrenza. (Tuttomercatoweb)

11:15 - La missione a Londra del ds della Juventus Fabio Paratici potrebbe non aver avuto come unico obiettivo portare avanti la trattativa per liberare Maurizio Sarri dal Chelsea. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport l'uomo mercato bianconero avrebbe sfruttato il viaggio nei possedimenti di Sua Maestà per lavorare alla costruzione della squadra per la prossima stagione e in particolare della difesa, con Kieran Trippier terzino del Tottenham al centro delle attenzioni.

11:00 - Il Manchester United ha fissato il prezzo di Pogba. Il centrocampista non lascerà l'Old Trafford per meno di 150 milioni di sterline (Daily Mirror). 

10:40 - Ritorno di fiamma per il Liverpool per il trequartista del Lione, Nabil Fekir (Le Progres).

10:20 - Il Real continua a comprare giocatori, questa volta è il turno del francese, terzino sinistro, Mendy

 

10:00 - Inizia ufficialmente l'avventura di Andrea Stramaccioni in Iran. L'ex tecnico dell'Inter è infatti il nuovo allenatore dell'Esteghlal Teheran. A darne l'annuncio è stato lo stesso club che ha riportato anche la durata del contratto. Stramaccioni ha firmato un accordo biennale.

9:40 - Maurizio Sarri e la Juventus aspettano, ma ancora per poco. Oggi Fabio Paratici è a Londra per trattare con il Chelsea l'arrivo del tecnico toscano e quello di Emerson Palmieri. Anche ieri, scrive La Stampa, il mediatore Fali Ramadaniha incontrato i vertici del Chelsea: dettagli da sistemare, ma non s'intravedono ostacoli particolari.

9:20 - "La Lazio congeda Radu". Questo il titolo a pagina 8 del Corriere di Romasulla Lazio e sul caso che si è aperto sull'addio di Stefan Radu: "Sette mesi fa il difensore romeno aveva rinnovato sino al 2021". Adesso la Lazio ha cambiato idea: la società ha deciso di scaricare Radu dicendogli di trovarsi un'altra squadra ed è pronta a liberarlo gratis se il giocatore dovesse trovare una soluzione adeguata.

9:10 - Nelle pagine interne de La Gazzetta dello Sport si parla ancora di Inter e di calciomercato. Tiene banco l'affare Barella, come conferma il titolo dell'articolo: "Barella, i giorni della verità". Siamo infatti giunti a quella che si potrebbe definire la stretta decisiva. Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini conferma l'interesse dell'Inter, ma rilancia rivelando che l'offerta, per ora, non soddisfa le richieste dei sardi. Previsti a breve nuovi incontri con Marotta, che dal canto suo vorrebbe chiudere velocemente l'operazione. Intanto il mercato nerazzurro si muove su altri fronti: ieri ci sono stati nuovi movimenti per il gioiellino Agoumé (classe 2002) e per il riscatto di Politano.

9:00 - "L'Atalanta pensa al centrocampo aspettando Muriel". Questo il titolo in prima pagina in taglio basso con cui si apre l'odierna edizione de L'Eco di Bergamo che fa il punto sul mercato atalantino: "Lucas Silva e Vlap sono le piste più seguite dai bergamaschi per il centrocampo. In attacco la prima scelta è il colombiano".