Darmian per dare Florenzi all'attacco della Roma

 di Danilo Magnani Twitter:   articolo letto 21395 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Magnani
Darmian per dare Florenzi all'attacco della Roma

Inizia domani il weekend che precederà la ripresa dei lavori della Roma, in vista del ritorno in campo domenica 21 gennaio a San Siro contro l'Inter. Già oggi però ci sarà un rientro importante nella Capitale, quello della dirigenza giallorossa dopo il meeting londinese con il presidente Pallotta, con Monchi in prima fila. E proprio dal dirigente spagnolo ci si aspetta una giocata sul mercato di quelle che lo hanno contraddistinto nel suo osannato passato al Siviglia. Nulla di sensazionale, nessuna spesa onerosa, ma una riparazione, come l'appellativo della sessione invernale vorrebbe. Volo da Londra quindi, per incontrare il patron americano e magari avvicinarsi al colpo di gennaio, sulla fascia probabilmente, con Matteo Darmian ad essere tra i nomi più caldi del momento: un po' per le sue 11 presenze stagionali con il Manchester United, delle quali solo 7 da titolare e quasi tutte nelle coppe, che potrebbero spingerlo a cercare una squadra dove giocare con continuità (magari con la formula del prestito con riscatto in estate); un po' per la possibile partenza di Bruno Peres verso Lisbona o Istanbul (Galatasaray in vantaggio al momento sul Benfica che però ha il gradimento del brasiliano), rientrando quindi nella logica di non avere giocatori superflui in rosa, cara al club di Trigoria; soprattutto però per tentare di dare linfa nuova alla squadra di Di Francesco, in crisi nera di risultati. Anche perché l'arrivo del terzino destro della nazionale azzurra, capace di giocare senza problemi sull'out di sinistra, consentirebbe al tecnico di spostare Alessandro Florenzi in avanti, idea che fu alla base dell'acquisto di Karsdorp a giugno. Intanto il vice-capitano giallorosso si gode gli ultimi giorni di Maldive, aspettandosi di trovare una proposta di rinnovo al suo rientro (ultimo dei prolungamenti di contratto importanti mancante all'appello) e pronto a contribuire alla manovra offensiva della Roma, povera di gol in questa stagione.