Ventura: "Mi riprenderò 34 anni di carriera"

12.07.2019 04:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - SALERNO, 11 LUG - "La Nazionale è un caso a sé. Diciamo che ho sbagliato ad accettare una situazione che non doveva essere accettata". Lo ha detto l'ex ct della Nazionale italiana di calcio Gian Piero Ventura durante la conferenza stampa di presentazione quale nuovo allenatore della Salernitana ai nastri di partenza del prossimo campionato di B. Una storia che per Ventura "appartiene al passato" e che intende cancellare provando a riscattarsi alla guida della Salernitana. "Sono bastate due sconfitte per cancellare 34 anni di carriera e quanto avevo fatto. Io quei 34 anni me li voglio riprendere. E vi anticipo che me li riprenderò". Affiancato dal co-patron dei campani Claudio Lotito, il tecnico ligure - interpellato sull'esperienza in azzurro - ha ricordato che "che quando l'Italia perse la prima partita con la Spagna era reduce da otto vittorie e due pareggi con almeno 12 giocatori che avevano esordito con me alla guida della Nazionale".