Torino, Mazzarri: "Dovevamo soffrire di meno"

'Belotti prova di grande sacrificio. Spalletti? l'ho salutato'
09.04.2018 05:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 8 APR - "Nel primo tempo abbiamo imposto il nostro gioco, ma siamo stati un po' timidi inizialmente, mentre nel secondo potevamo chiudere la partita e soffrire meno. Invece non l'abbiamo chiusa, ma siamo stati ugualmente bravi a resistere alle incursioni dei nostri avversari". Così Walter Mazzarri sul successo del suo Toro sull'Inter. Come giudica la prova di Belotti? "Ha fatto una grande partita di sacrificio - spiega il tecnico -, io gli ho soltanto chiesto di stare attento a non farsi ammonire perché ci avrebbe lasciato in dieci. Davanti abbiamo fatto bene, anzi avremmo potuto anche essere più incisivi e precisi negli ultimi passaggi". Cosa ha detto Spalletti a Mazzarri a fine partita? "Sono andato a salutarlo, come si fa in Inghilterra che si vinca o che si perda - risponde l'allenatore dei granata -, ma non ho capito cosa mi ha detto lui". Ora il Torino pensa all'Europa? "Sono già preoccupato perché dopo aver giocato così contro l'Inter sono curioso di vedere come reagiremo settimana prossima contro il Chievo".