Semplici: "La SPAL è vicina al traguardo"

"È stata una gara a viso aperto. Nessun calcolo"
29.04.2019 05:00 di Simone Valdarchi Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - FERRARA, 28 APR - "Questo risultato ci avvicina al traguardo - conferma Semplici - e credo che ne vada dato merito alla squadra". Nell'aria c'era odore di pareggio dopo aver annotato il ko dell'Empoli. Ma per il tecnico della Spal "non è vero che ci siano stati calcoli. Nel finale il Genoa ha creato un pericolo nella nostra area e noi con il colpo di testa di Kurtic salvato sulla linea abbiamo sfiorato il successo. Se vogliamo far crescere il calcio in Italia dobbiamo smettere di pensare che le squadre giochino accontentandosi. Il pari è stato trovato da entrambe le squadre: non è che l'abbiamo cercato volontariamente. È stata una gara a viso aperto, nella quale noi non siamo partiti bene". "Poi abbiamo reagito - spiega Semplici - fornendo una buona prestazione. Certo, avremmo potuto gestire il vantaggio. La vittoria ci avrebbe portato alla salvezza in netto anticipo, ma va bene così. I punti servivano sia a noi che al Genoa".