Sampdoria, Ferrero: "Il VAR non è calcio"

Presidente Samp, 'l'ho presa male,gli arbitri sono condizionati'
30.12.2018 02:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - TORINO, 29 DIC - "Il Var? L'ho presa male, abbiamo fatto una grande gara, ci è stato annullato un gol per un eccesso di zelo. Gli arbitri sono secondo me un po' condizionati. Si dice che chi inventa la forca ci rimane impiccato, io l'ho detto in tempi non sospetti, va un po' a sminuire la bellezza del calcio. Il calcio è un'altra cosa". Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, commenta così l'utilizzo della Var in Juventus-Sampdoria. Nonostante la sconfitta, il numero uno della società blucerchiata non è deluso: "Sono felice per la grande gara, anche il dottor Allegri ci ha fatto i complimenti. E' stata una partita episodica, siamo arrivati al 90' facendo soffrire la Juve".