Russia 2018 - Il danese N. Jorgensen minacciato di morte

N.Jorgensen ritenuto responsabile eliminazione con la Croazia
03.07.2018 19:09 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MOSCA, 3 LUG - La federcalcio danese è intervenuta in difesa dell'attaccante della nazionale Nicolai Jorgensen, condannando le minacce di morte ricevute da quest'ultimo sui social in seguito alla sconfitta contro la Croazia agli ottavi di finale. "Fermatevi - si legge sull'account Twitter della federazione - La nostra comunità non accetta minacce di morte verso stelle del calcio, politici o altre persone. È assolutamente inaccettabile. Ci rivolgeremo alla polizia per porre fine a questa follia". Durante la partita contro la Croazia, Jorgensen ha sbagliato un rigore decisivo che ha determinato l'eliminazione della Danimarca dai Mondiali.