Roberto Ciufoli: "Spero che Reja sia pronto come le ultime quattro volte!"

11.10.2011 11:57 di Francesco Gorzio   vedi letture
Fonte: ImperoRomanista.it
Roberto Ciufoli: "Spero che Reja sia pronto come le ultime quattro volte!"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

“Spero che Reja sia pronto come le ultime quattro volte!”, queste le parole del noto attore comico Roberto Ciufoli a ImperoRomanista.it

“Non so come considerare questo derby – ha detto ancora l’attore - non so come lo vedo, come spero che vada è ovvio. Penso che la squadra debba ancora convincere, ha fatto qualcosa, ma non è il massimo. Il derby sarà una prova importante per capire a che punto è”. Il noto comico non vuole pensare a un uomo derby: “Non vorrei ci fosse un uomo derby, non ne vedo uno in particolare, vorrei che tutta la Roma fosse protagonista. Non abbiamo bisogno di individualità, serve una collettività nella squadra, che ancora si è vista poco”. Ciufoli scherza su Reja: “Luis Enrique ha l’entusiasmo del novello, quindi contiamo su questo. Reja… speriamo che sia pronto come le ultime quattro volte!”.

Ciufoli scherza anche sulla Lazio, della quale non conosce neanche i giocatori: “Guarda, non li conosco proprio! Non so chi siano – scherza - sono rimasto a Chinaglia!”. Anche per l’attore ci sono però dei derby da dimenticare: “Vorrei dimenticare molti derby
dell’era Zeman
, visto che ne abbiamo persi mi pare quattro, compreso quello di Coppa Italia. Quello che vorrei ricordare volentieri è quello di domenica!”. Sulla chiusura del settore Tevere ha detto: “Penso che bisogna dare più fiducia ai tifosi. Si fa tanta pubblicità sui campi, come quello di Torino, tutto molto bello, ma poi invece nelle grandi occasioni non si mettono alla prova i tifosi, non viene data loro neanche una possibilità. Poi è ovvio, potrebbe essere una cosa di cui pentirsi, perché qualche imbecille può essere sempre in agguato; però se non si prova mai non si riuscirà mai a responsabilizzare i tifosi”.

“Il nuovo stadio? Spero che la Roma riesca a costruirlo innanzitutto come cittadino, così finisce l’incubo del traffico davanti all’Olimpico! – scherza – Spero che ci riescano per i tifosi. Purtroppo c’è una politica che fa schifo, a me piacerebbe vedere uno stadio senza servizio d’ordine… che pensino di più al Parlamento!