Real Madrid, Malore in conferenza stampa per Militao

11.07.2019 05:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MADRID, 10 LUG - L'emozione ha giocato un brutto scherzo a Eder Militao, difensore brasiliano che ha appena vinto la Coppa America con la Selecao e che oggi è stato presentato al Bernabeu come nuovo giocatore del Real Madrid. Infatti ha avuto un leggero malore mentre rispondeva all'ultima domanda in conferenza stampa: "scusatemi - ha detto visibilmente agitato -, non riesco a rispondere, sono troppo emozionato". Poi, mentre si 'aggiustava' il nodo della cravatta, si è alzato e ha lasciato la sala stampa. Controllato dai medici del club, si è poi ripreso e secondo chi lo ha visitato il 'mancamento' è stato dovuto, oltre che all'emozione, alle conseguenze del fuso orario visto che Militao era arrivato nella capitale spagnola alle 5 di questa mattina, proveniente dal Brasile. Prima di abbandonare, Militao aveva detto che "quando ho saputo che il Real mi voleva non ci ho pensato due volte. Per me è un giorno speciale e sono felice. Per questa maglia darò tutto, anche la pelle, giocando ogni partita come se fosse l'ultima".