Premier League nel caos per il COVID-19, ma per ora non si ferma

18.12.2021 01:00 di Marco Campanella   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - LONDRA, 17 DIC - Dopo la raffica di rinvii degli ultimi giorni in Premier League l'ipotesi di una sospensione temporanea appare sempre piu' inevitabile nonostante la contrarietà della stessa lega inglese. E' questa la convinzione di media e tifosi, alla luce anche del brusco rialzo di contagi registrato in tutto il Regno Unito. "Il Massacro Covid sulla Premier League", è il titolo enfatico del Daily Mail che sottolinea come la metà delle partite del weekend siano state cancellate", mentre i "club temono una sospensione temporanea". Per il momento pero' - scive il Daily Telegraph - la Premier League sembra resistere alle crescenti pressioni di chi - tra i quali anche alcuni manager, come Graham Potter del Brighton e Thomas Frank del Brentford - vorrebbe fermare il campionato almeno per un paio di settimane. (ANSA).