Pochi gol per la Fiorentina, Pioli cerca rimedi

Per Simeone, capocannoniere viola, solo una rete nel 2018
20.02.2018 05:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - FIRENZE, 19 FEB - Fiorentina subito in campo dopo il pareggio ottenuto ieri in casa dell'Atalanta che ha lasciato molti rimpianti e anche rabbia per la direzione arbitrale. Pioli ha fatto svolgere dentro il centro sportivo una partitella con la Primavera con un pensiero già rivolto al prossimo impegno contro il Chievo domenica al Franchi. La classifica resta grigia e i problemi non mancano per il tecnico che deve dare la scossa e tenere alte le motivazioni anche se la zona-Europa continua ad allontanarsi sempre di più. Altro problema che Pioli è chiamato a risolvere è quello del gol. Nelle ultime 6 gare i viola hanno segnato altrettante reti, un dato che certifica le difficoltà offensive e la richiesta sempre più insistente di Pioli ai propri attaccanti di concretizzare di più e meglio le occasioni che la squadra crea. Simeone, attuale capocannoniere viola della stagione con 7 reti, ne ha segnata dall'inizio del nuovo anno una soltanto e oltre un mese fa, il 5 gennaio contro l'Inter.