Patto Premier-Efl, 280 milioni di aiuti a club minori

04.12.2020 03:00 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA-AFP) - LONDRA, 03 DIC - Premier League e English Football League hanno concordato un pacchetto di salvataggio da 250 milioni di sterline, quasi 280 miiloni di euro, destinato ai club dei tre campionati minori, dalla Premiership fino alla League Two, che stanno attraversando forti difficoltà finanziarie a causa della pandemia. L'Efl ha fatto sapere che che i club di League One e Two riceveranno sovvenzioni per un valore di 50 milioni di sterline e la Premier arriverà un aiuto per garantire un prestito da 200 milioni di sterline per i club di Premiership. L'accordo arriva alla fine di vari mesi di trattativa, con le due parti che hanno subito varie critiche per non essere riuscite a raggiungerlo prima. Il governo aveva fatto pressione sulla Premier, affermando che spetta al colosso del calcio europeo e mondiale per quantità di introiti, e non al contribuente britannico, dare un aiuto ai club delle serie sottostanti. aiutare l'English Football League. "La Premier League è un grande sostenitore della piramide calcistica ed è ben consapevole dell'importante ruolo che i club giocano nelle loro comunità - ha dichiarato l'ad della Premier, Richard Masters -. Tutte le squadre continuano a subire perdite finanziarie significative a causa della pandemia, ma oggi gli azionisti della Premier League hanno deciso all'unanimità di fornire ulteriori finanziamenti e supporto ai club di EFL che vivono difficoltà finanziarie reali". (ANSA-AFP).