Napoli, tifosi contro Inglese sui social

De Laurentiis, ho detto no a 100 milioni per Koulibaly
25.07.2018 03:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - NAPOLI, 24 LUG - C'è ansia da mercato tra i tifosi dei Napoli che a migliaia assistono inquieti al ritiro del Napoli a Dimaro (Trento). C'è voglia del colpaccio, ed emerge ogni giorno di più. Due giorni fa con le grida a De Laurentiis "compra Cavani!", oggi con gli insulti a Roberto Inglese su Instagram, sotto una sua foto nell'amichevole contro il Carpi, da parte di tifosi che chiedevano un colpo di mercato invece dell'ex Chievo. Inglese è stato difeso nei commenti dalla maggioranza dei tifosi e cerca di meritarsi la conferma da parte di Ancelotti, che deve decidere se puntare su di lui e Milik come prima punta azzurra. Intanto, da Dimaro, il presidente azzurro De Laurentiis continua a smentire le voci sull'attacco: "Morata, Giroud e Llorente, sono piste false, non le seguiamo" e alla pressione dei tifosi risponde ricordando che la missione più difficile è blindare i campioni: "Abbiamo avuto un'offerta da cento milioni di euro dalla Premier per Koulibaly, ma non trattiamo la sua cessione".