Napoli, indignazione per un post di Douglas Costa

Club azzurro, gesti gravi, offesa dignità di un popolo
20.05.2018 11:49 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - NAPOLI, 20 MAG - Una bara azzurra con la scritta Insigne e un tifoso con in mano una maglietta azzurra e la scritta "Napoli merda". Queste alcune delle immagini postate, secondo quanto denuncia il sito del Napoli, dal centrocampista della Juventus Douglas Costa sul suo profilo ufficiale Istagram durante la festa della Juventus per la conquista dello scudetto. I contenuti del post del brasiliano - del quale da' conto anche il quotidiano Il Mattino - hanno suscitato indignazione a Napoli e sui social (con botta e risposta tra tifosi anche sul profilo del giocatore bianconero che, nel frattempo, ha rimosso il video) e il club azzurro ha risposto, nella notte, con un post Twitter in cui si mostra la screenshot della bara. "Siamo veramente indignati - scrive il Napoli - per l'atteggiamento vergognoso e offensivo tenuto da alcuni calciatori della Juventus. Gesti gravi che offendono la dignità di un popolo e di un napoletano come Insigne. E' inaccettabile".