Napoli, Giuntoli: "Non prenderemo Cavani"

"Non coerente con filosofia club", "portai Milik a Capri"
03.01.2019 07:00 di Andrea Cioccio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) NAPOLI, 2 GEN - "Cavani è fortissimo, ma non credo che certi nomi siano coerenti con la filosofia del Napoli. La forza del Napoli è stata sempre quella di avere calciatori con nuove motivazioni, di avere nuovi Cavani". Lo ha detto il ds del Napoli Cristiano Giuntoli in un'intervista a Sky Sport. Il ds azzurro ha confermato che è vicino al rinnovo con il Napoli "sono contento di restare, qui mi trovo benissimo", ha commentato, e ha raccontato alcuni retroscena su colpi di mercato: "Milik - ha ricordato - lo portai a Capri, se l'avessi fatto venire a Castel Volturno avevo paura di un contraccolpo. Gli spiegai che stavamo facendo dei lavori, cosa che era vera". Il ds ha anche confermato la trattativa per Cristiano Ronaldo già annunciata dal presidente De Laurentiis: "Ci è stato proposto - ha detto - abbiamo un ottimo rapporto con Mendes dai tempi del rinnovo di Ghoulam, ci sentiamo spesso. Lo propose sia a De Laurentiis che a me, io rimasi zitto: quando approfondimmo, ci rendemmo conto che era un'operazione fuori portata".