Mondiali, Spagna fuori: "Che pena"

La sconfitta con la Russia è "la fine di un ciclo"
02.07.2018 09:53 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 2 LUG - Delusione e sconforto in Spagna dopo l'inattesa e per certi versi incredibile eliminazione dai Mondiali di Russia. "De pena maxima" è il titolo a tutta pagina del Mundo Deportivo, e non ha bisogno di traduzione, dopo la debacle della nazionale iberica, eliminata ieri ai rigori dalla formazione dei padroni di casa. "La Spagna dice addio al Mondiale dopo 120 minuti di poco gioco, senza gol e avendo di fronte una Russia inferiore". "Que pena" scrive anche l'altro quotidiano sportivo 'Sport', pubblicando a tutta pagina una foto dei giocatori spagnoli mestamente seduti sul terreno di gioco, delusi dopo l'inattesa eliminazione. "La seleccion - scrive Sport - si trova fuori dal Mondiale dopo una pessima partita con la Russia e Iniesta annuncia il suo addio alla nazionale". Il quotidiano Marca titola "Andando a casa", sullo sfondo le facce incredule dei giocatori. E nel sommario: "Una Spagna senza velocità, senza profondità, senza anima né allegria, con uno sterile dominio, cade ai rigori contro una Russia".