Mondiali: Kanu derubato all'aeroporto Mosca

Arrestati responsabili, sono 2a ddetti a bagagli scalo moscovita
04.06.2018 13:12 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MOSCA, 4 GIU - Nwankwo Kanu, ex attaccante dell'Inter, al suo arrivo in Russia al seguito della nazionale nigeriana ha subito il furto di 11mila dollari (circa 9.400 euro). Il fatto, riferisce l'agenzia di stampa Tass, è avvenuto all'aeroporto di Mosca Sheremetevo, dove Kanu è transitato arrivando da Londra. L'ex giocatore però si è accorto del furto solo al suo atterraggio a Kaliningrad, dove il 16 giugno la Nigeria esordirà contro la Croazia. Le autorità russe hanno identificato e fermato i sospetti rapinatori, due addetti ai bagagli all'aeroporto moscovita. "Il denaro rubato è stato recuperato e presto sarà restituito al suo proprietario", ha detto Irina Volk, portavoce della polizia. Kanu è a Kaliningrad per partecipare a una serie di partite tra leggende organizzate come promozione per il Mondiale.