Maradona lascia i Dorados per motivi medici

15.06.2019 07:00 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA-AP) - ROMA, 14 GIU - Per "motivi medici", l'ex stella del calcio Diego Maradona, 58 anni, ha lasciato il ruolo di allenatore della Sinaloa Dorados, squadra della seconda divisione messicana. A quanto si è appreso, Maradona dovrà subire due interventi chirurgici, alla spalla e al ginocchio. A gennaio, il calciatore era stato ricoverato in un ospedale in Argentina perchè colpito da sanguinamento gastrico, pochi giorni prima di tornare in Messico per la sua seconda stagione con i Dorados. "Insieme abbiamo stupito il mondo, abbiamo dimostrato che il calcio è tutta una questione di passione e di cuore, sarai sempre un Dorado, grazie per tutto Diego," ha twittato il club. Quando Maradona era arrivato a Sinaloa, considerato il cuore del narcotraffico in Messico, in molti avevano temuto una sua ricaduta nei problemi di dipendenza del passato. Ma nei nove mesi trascorsi in Messico il calciatore non ha mai avuto problemi fuori dal campo ed è riuscito a portare la sua squadra vicino alla prima divisione.