Lazio, Inzaghi: "Anche col Genoa umili e consapevoli"

23.02.2020 05:00 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "Contro l'Inter ci siamo comportati da squadra matura: dopo essere andati sotto siamo stati bravi a rimanere lucidi e, alla fine, abbiamo vinto meritatamente. Bisogna sempre essere umili e consapevoli di quello che stiamo ottenendo. A Genova ci aspetta una partita non semplice, contro una squadra che ha ottenuto 8 punti nelle ultime quattro partite. Nicola le ha dato un'ottima organizzazione". Così Simone Inzaghi, alla vigilia della trasferta della Lazio in Liguria sul campo del Genoa. "Acerbi? Ha avuto un problemino giovedì, ma oggi si è allenato, ha avuto un indolenzimento muscolare, ma ha stretto i denti - aggiunge l'allenatore dei biancocelesti -. So che domani non si tirerà indietro". La Lazio dovrà già fare a meno in difesa di Luiz Felipe, squalificato, e dell'infortunato Lulic. "Ancora non ho deciso se mettere Correa dall'inizio - conclude Inzaghi -. In settimana l'ho visto in forma, devo pensarci". (ANSA).