L'Atletico vende i terreni del Calderon

20.07.2019 05:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - Cento milioni di denaro fresco sono in arrivo nelle casse dell'Atletico Madrid che ha perfezionato una importante operazione immobiliare. Il club 'colchoneros', fa sapere il quotidiano finanziario spagnolo 'Palco 23', ha infatti venduto due dei tre lotti nei quali è stato diviso il terreno che ospitava il vecchio stadio 'Vicente Calderon', in via di demolizione, al Fondo d'investimento partecipato da Azora e CBRE GIP. Secondo 'Palco 23', l'operazione si sarebbe chiusa per poco più di 100 milioni: sui terreni acquistati, che si trovano all'interno del 'Pasillo Verde' di Madrid, le due società hanno proposto di costruire circa 340 appartamenti di lusso, con aree comuni con piscine, campi da paddle e tennis, palestra e aree di lavoro. L'Atletico di Madrid dovrà adesso cercare un altro acquirente per il terzo lotto, che si trova vicino al Manzanarre: il quotidiano 'Cinco Días' parla di trattative in corso con la società Vivenio per un controvalore di circa 88 milioni.