Inter, Perisic: "Con la Roma volevamo vincere, ma un punto va bene lo stesso. Daremo tutto per raggiungere la Champions"

'Vogliamo Champions a tutti i costi, possiamo battere la Juve'
22.04.2019 18:38 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 22 APR - "Prima di subire il gol dalla Roma abbiamo avuto qualche occasione, ma non abbiamo segnato, commettendo un paio di errori in difesa. Contro i giallorossi abbiamo provato a dare tutto, dall'inizio alla fine. Nella ripresa abbiamo spinto di più e trovato il gol: alla fine il pareggio lo avevamo pure meritato". Così Ivan Perisic, parlando a Inter tv dell'1-1 con la Roma di sabato sera. "Abbiamo provato a vincere, ma anche un punto va bene nella nostra situazione. Siamo terzi, continuiamo così - aggiunge - Dobbiamo migliorare nell'aspetto realizzativo, perché creiamo tante occasioni, ma manchiamo negli ultimi 20 metri. Il mio gol? E' bello segnare a Milano ma, gol a parte, l'importante è che l'Inter vinca tutte le partite". Ora la Juve: "Conosciamo bene i nostri avversari, hanno vinto lo scudetto negli ultimi otto anni, sono forti e verranno per conquistare i tre punti ma noi abbiamo la forza per vincere. Siamo l'Inter e dobbiamo sempre cercare di ottenere il massimo ed entrare in Champions".