Il Villarreal sospende Semedo dopo l'arresto

Giocatore portoghese accusato di furto e tentato omicidio
24.02.2018 02:00 di Simone Ducci Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MADRID, 23 FEB - Il Villarreal ha sospeso dalla squadra, senza stipendio, il difensore portoghese Ruben Semedo, 23 anni, arrestato nei giorni scorsi e accusato dalla polizia spagnola di furto e tentato omicidio. Semedo, secondo l'accusa, aveva aggredito con un'arma la settimana scorsa un altro uomo all'uscita da una discoteca, e l'avrebbe sequestrato con due complici mentre si recava nel suo appartamento, dove avrebbe sottratto alcuni oggetti. Ieri il giocatore è stato interrogato da un giudice, che ha convalidato l'arresto. Il Villarreal ha sospeso in forma cautelare fino alla fine della procedura il calciatore "davanti alla gravità delle accuse", pur riaffermando "pieno rispetto per la presunzione di innocenza". L'agente del giocatore ha affermato che Semedo ha respinto tutte le accuse.