Il giorno della verità è arrivato: oggi si decide lo scudetto

16.05.2010 10:25 di Giulia Spiniello   vedi letture
Il giorno della verità è arrivato: oggi si decide lo scudetto
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Il campionato più incerto degli ultimi anni si chiuderà questo pomeriggio con l'ultimo atto della sfida scudetto tra l'Inter campione d'Italia e la Roma. Separate da due punti - i nerazzurri arrivano a questa 38.ma ed ultima giornata con un margine piuttosto rassicurante sui capitolini - le squadre di Josè Mourinho e Claudio Ranieri saranno impegnate dalle 15 rispettivamente sui campi di Siena e Chievo Verona. In caso di vittoria interista il club di Via Durini conquisterebbe il 18.mo scudetto della sua storia, il quinto consecutivo, mentre la Roma potrà fare festa soltanto in caso di successo al Bentegodi e di mancata vittoria da parte della capolista (a parità di punti conterebbero gli scontri diretti favorevoli ai giallorossi). Le due partite sono state anticipate, come ormai accade da qualche settimana, dalle consuete frecciatine fra i due tecnici. Dopo che l'allenatore portoghese aveva attaccato quello romano nei giorni precedenti, ieri Ranieri ha risposto dicendo che lui "vuole andare avanti" e che "Mourinho mi ha annoiato". Pronta la risposta dell'interista dalle pagine del sito internet: "La noia di Ranieri? Che cosa è la noia di Ranieri? Ho studiato e conosco solo 'La Nausea' di Jean-Paul Sartre, filosofo, premio Nobel, ma anche grande appassionato di calcio".