Il 7 maggio l'assemblea di Lega Serie A sulla governance

In Salone onore del Coni club provano a eleggere cariche vacanti
28.04.2018 00:00 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MILANO, 27 APR - Pochi giorni dopo l'Assemblea convocata d'urgenza per il 3 maggio in merito alla questione diritti tv, come previsto i club della la Lega Serie A si riuniranno nuovamente lunedì 7 maggio, a Roma, per provare a completare il rinnovo della governance. All'ordine del giorno dell'Assemblea, che andrà in scena nel Salone d'onore del Coni, oltre all'esito dei bandi nazionale e internazionale per i diritti tv di Coppa Italia e Supercoppa italiana, ci sono anche le elezioni dell'ad, del consigliere di Lega indipendente, degli altri quattro espressione dei club, dei due consiglieri federali, del presidente del Collegio dei revisori dei conti, dei due componenti effettivi e dei due componenti supplenti. Nell'ultima assemblea, il 19 aprile, i club hanno dato mandato al commissario, Giovanni Malagò, e al presidente di Lega, Gaetano Miccichè, di scremare le candidature. Per le prime due assemblee elettive è necessaria la maggioranza qualificata dei voti, dalla terza quella semplice.