Ibra prende tempo, in Italia solo quando potrà allenarsi

22.04.2020 05:00 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MILANO, 21 APR - Zlatan Ibrahimovic tornerà in Italia quando la situazione sulla ripresa degli allenamenti sarà certa e definita. L'attaccante del Milan in questi giorni sta lavorando a Stoccolma con l'Hammarby, club di cui è anche socio, per non perdere - a 38 anni - la sensazione del campo e della palla ed è in costante contatto con la dirigenza rossonera. Decisiva sarà la giornata di domani, quando è in programma la riunione tra Figc e Spadafora: se sarà dato il via libera alla ripresa degli allenamenti Ibrahimovic rientrerà immediatamente a Milano per le due settimane di isolamento, altrimenti si prenderà del tempo per continuare ad allenarsi in Svezia, dove le misure sono meno rigide. Intanto tutti i giocatori del Milan sono rientrati in Italia, eccezion fatta per Kessie: il centrocampista è ancora in Costa d'Avorio per la penuria di aerei a causa del Coronavirus ma il Milan si è attivato per programmare il suo ritorno. Il Milan aveva convocato tutti i giocatori a Milano per la giornata di giovedì. (ANSA).