Guardado: "Scene Neymar? Ci pensino gli arbitri"

30.06.2018 01:00 di Riccardo Scaringella   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - A tre giorni dal match degli ottavi contro il Brasile, lunedì a Samara, il capitano del Messico Andrés Guardado 'accende' la sfida con parole al veleno su Neymar. "Tutti lo conosciamo - dice - e non spetta a me giudicarlo. Tocca agli arbitri e alla Fifa vedere il suo stile di gioco e capire come farci i conti. A lui piace esagerare quando subisce un fallo, e ama buttarsi a terra. Chi deve interrompere un certo tipo di comportamento sono gli arbitri". Secondo il capitano del 'Tricolor' il confronto con il Brasile, che sulla carta è favorito, è l'occasione migliore per cambiare la storia del 'Tri'. "La statistica e il pronostico sono contro di noi, ma faremo il possibile per ribaltare questa situazione e fare la storia qualificandoci per la quinta partita". "Anche quando abbiamo affrontato la Germania - aggiunge Guardado - sembrava impossibile che potessimo vincere, e invece è successo. Certo è anche vero che contro la Svezia abbiamo sofferto molto, ma da certe sconfitte s'impara".