Gravina: "Chi vuole lo stop non vuole bene al calcio e agli italiani"

17.04.2020 15:56 di Alessandro Pau   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 17 APR - "E' un momento complesso per il nostro paese, per l'economia e per il calcio che è una delle industrie più importanti. Con senso di responsabilità, disponibilità e buon senso troveremo la giusta via. Chi invoca oggi l'annullamento della stagione non vuole bene né al calcio né agli italiani togliendo la speranza di futuro e ripartenza. Su questo terrò duro fino alla fine": Così il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, ospite di "Un giorno da pecora" su Radio 1. "Il 4 maggio è la data fissata dal dpcm - ha aggiunto - noi ci stiamo attenendo e puntualmente cerchiamo di fare programmazione". (ANSA).