Gravina: "Aggressioni e intimidazioni, adesso basta"

08.12.2020 04:00 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 07 DIC - "Adesso basta! Il pericoloso clima di intimidazione e violenza di cui sono stati vittime negli ultimi giorni dirigenti e calciatori di società di Lega Pro come Foggia, Livorno e Potenza non è ammissibile"' E' la dura presa di posizione del presidente della Figc, Gabriele Gravina, dopo gli ultimi casi di violenza. "La nostra condanna è ferma e convinta, mi auguro che le forze dell'ordine possano assicurare in tempi brevi i responsabili alla giustizia". (ANSA).