Gattuso: "Milan spento, ritroviamo l'anima"

Da mesi si parla di futuro mio e giocatori, ora conta solo club
28.04.2019 04:00 di Andrea Cioccio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MILANO, 27 APR - "In questo momento siamo spenti, in tutti i sensi, sta mancando l'anima. Oggi parlare non serve a nulla, servono fatti e risultati. Dobbiamo tornare ad avere un'anima". Così Rino Gattuso sullo stato del suo Milan, alla vigilia della sfida col Torino: "Bisogna far capire ai giocatori che si deve essere uniti, fare qualcosa in più, senza pensare al proprio orticello ma con una testa sola. Da mesi si parla del futuro di tanti giocatori, del mio. Nell'ultimo mese dobbiamo pensare solo al futuro dell'Ac Milan".