Francia, Rabiot non accetta di essere un sostituto

Centrocampista Psg scrive a federazione, 'toglietemi da lista'
23.05.2018 15:34 di Emiliano D'Ambrosio   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA-AP) - PARIGI, 23 MAG - Adrien Rabiot non accetta il ruolo di 'riserva a casa' deciso per lui dal ct della Francia Didier Deschamps in vista dell'imminente Mondiale in Russia. Il centrocampista del Psg ha scritto una lettera alla federcalcio francese in cui chiede che il suo nome venga cancellato dalla lista di coloro che sono in stand-by e che potrebbero essere chiamati in caso d'infortunio di qualcuno dei 23 convocati per il torneo iridato. Il 23enne Rabiot è uno degli esclusi eccellenti della Francia, e il fatto che il suo nome non sia fra quelli dei 23 prescelti da Deschamps ha provocato sorprese. Ma il ct ha spiegato di avergli preferito N'Zonzi del Siviglia "perché le prestazioni di Adrien in nazionale (6 presenze finora ndr) non sono mai state all'altezza del suo rendimento nel Psg". La Francia esordirà ai Mondiali di Russia 2018 giocando contro l'Australia il 16 giugno.