FIGC, Sibilia insiste: "Si faccia assemblea"

'Priorità è convocarla.73%che lo ha proposto coeso su candidato'
28.07.2018 04:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Il presidente della lega nazionale dilettanti Carlo Sibilia insiste, e porta avanti le proprie istanze. Non solo quelle relative al calcio femminile, ma anche la richiesta ufficiale da parte della Lnd di convocazione dell'Assemblea elettiva della federcalcio. Formalmente è stata notificata il 4 luglio scorso via posta certificata al commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini, al quale era stato chiesto di convocarla "entro il 31 luglio". L'iter dell'atto era stato attivato dall'avvocato Gianfranco Viglione in rappresentanza non solo di Sibilia, ma anche del presidente della Lega Pro Gabriele Gravina, di quello dell'Aia Marcello Nicchi e di quello dell'Assocalciatori Damiano Tommasi che con le loro Leghe e componenti rappresentano il 73 per cento degli aventi diritto al voto. Ad inizio della prossima settimana dovrebbe esserci la risposta all'istanza di Sibilia e i suoi alleati, che vogliono le elezioni Figc ad agosto e non "prima della fine di settembre".