Fabbricini: "Rimborsi ad Aia in 25 giorni"

Replica a polemica arbitri: "Budget approvato anche da loro"
06.04.2018 01:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 5 APR - "I 500 mila rimborsi effettuati annualmente vengono evasi in un tempo medio di 25/30 giorni lavorativi, dal momento in cui l'Aia trasmette i dati alla Figc". Roberto Fabbricini, commissario straordinario della Federcalcio, al telefono con l'Ansa puntualizza, partendo dalla questione dei rimborsi arbitrali, sulla polemica innescata dal presidente dell'Aia, Marcello Nicchi. "Le prestazioni di ottobre 2017, trasmesse dall'Aia alla Federazione a fine gennaio, sono state pagate il primo marzo. È bene dunque informare tutti gli arbitri sulle corrette modalità di rimborso". "Sul tema della violenza, in una lettera inviata oggi al presidente Nicchi, ho fatto presente come il miglior modo per contrastare il fenomeno sia intensificare il lavoro di sensibilizzazione presso i club, i tecnici e i calciatori. Attività che la Federazione ha già intrapreso con il coinvolgimento di tutte le componenti federali".