Diritti tv Serie A, decisione a giorni

Due ore di discussione 'animata' davanti al giudice di Milano
04.05.2018 12:50 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA
(ANSA) - MILANO, 04 MAG - Arriverà a breve, probabilmente nel giro di pochi giorni, la decisione del Tribunale di Milano sulla conferma (con o senza modifiche) o sulla revoca del provvedimento di sospensione d'urgenza, ottenuto da Sky il 16 aprile, del bando con cui l'intermediario Mediapro ha messo in vendita i diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021. E' quanto è emerso al termine dell'udienza di discussione tra le parti, durata circa due ore, che si è tenuta stamani nell'ufficio del presidente della Sezione impresa Claudio Marangoni. Davanti al giudice si sono confrontati, in un'udienza definita "animata" da chi era presente, i legali della società spagnola (che chiede la revoca dell'ordinanza cautelare) e quelli dell'emittente satellitare (che ha presentato il ricorso d'urgenza ottenendo la sospensione). Marangoni si è riservato e i tempi di decisione si prevedono "rapidi", stando a fonti legali, anche se probabilmente servirà qualche giorno.