Dall'Olanda: il Bayern Monaco offre 150 milioni all'Ajax per de Ligt e de Jong

I due ventenni avrebbero chiesto al club di essere ceduti
05.12.2018 15:01 di Marco Rossi Mercanti Twitter:   articolo letto 12054 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - Sono i nuovi gioielli del calcio olandese, e mezza Europa e' pronta a investire cifre importanti su di loro: ma per Frenkie de Jong e Matthijs de Ligt, centrale di centrocampo e centrale difensivo dell'Ajax, ora sta per arrivare un'offerta monstre del Bayern Mnonaco, 150 milioni. I media olandesi sostengono che i due ventenni, insieme dalle giovanili del club di Amsterdam, avrebbero chiesto al ds dell'Ajax Marc Overmars di essere ceduti insieme, e Sportbild scrive che il club bavarese ha programmato un profondo rinnovamento della squadra per il prossimo anno e deciso di investire sui due giovani olandesi, asse portante dell'Ajax e del nuovo calcio olandese. Ai due erano stati accostati anche Chelsea, Barcellona, Juve e Inter, tra gli altri grandi club europei. "Mi piacerebbe restassero con noi, ma non sono un sognatore - ha ammesso il tecnico dell'Ajax, Eric ten Hag. So che le grandi d'Europa vogliono Frankie e Matthijs: al Bayern dico che non c'e' clausola di rescissione, il prezzo lo fa l'Ajax".