Coronavirus: Premier valuta partite a porte chiuse

03.03.2020 13:29 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - LONDRA, 03 MAR - Per il momento non sono previste rinvii o cambi di calendario, ma la Federcalcio inglese e i vertici della Premier League non escludono partite di campionato a porte chiuse nel caso si aggravasse l'epidemia da Coronavirus. In una conferenza stampa, stamattina, anche il Premier Boris Johnson ha confermato che il campionato inglese è sotto osservazione. Nessuna drastica limitazione è prevista per i prossimi giorni, ma ogni misura precauzionale per frenare i contagi, verrà presa in considerazione nelle prossime settimane. La Premier ha già fatto sapere che le porte chiuse dovranno limitarsi ad una giornata, viceversa la soluzione migliore sarà sospendere per qualche settimana l'intero campionato. (ANSA).