Cori omofobi, Chelsea caccia dallo stadio dei tifosi del Manchester United

20.02.2020 00:00 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - Dura presa di posizione del Chelsea contro i cori omofobi fatti ieri prima e durante il match di Premier League a Londra da alcuni tifosi del Manchester United. Come reso noto dal sito del club londinese, ''un folto gruppo di tifosi ospiti ha fatto canti omofobi inaccettabili. Ad alcuni di questi tifosi in trasferta è stato impedito di entrare nello stadio e altri sono stati espulsi durante la partita. Questo comportamento non sarà tollerato al Chelsea Football Club. A quei tifosi verrà vietato di partecipare alle partite allo Stamford Bridge in futuro, e in collaborazione con il Manchester United abbiamo trasmesso loro dati in modo che si possano intraprendere le azioni appropriate''. Il Chelsea ''è un club e inclusivo e prenderà sempre provvedimenti risoluti contro ogni forma di comportamento discriminatorio''. (ANSA).