Calcio: Valente: "Così riparte un'industria strategica"

29.05.2020 03:00 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 28 MAG - "Dopo settimane di serrato ma costruttivo confronto, si è arrivati all'epilogo migliore per un settore, quello del calcio, che rappresenta un asset importante per l'economia del Paese e per tutto lo sport. La ripartenza del campionato è un'ottima notizia: il calcio professionistico è un'industria che dà lavoro a migliaia di persone e genera un gettito per le casse dello Stato di oltre un miliardo l'anno". Così Simone Valente, deputato del MoVimento 5 Stelle e membro della Commissione Cultura della Camera. "La chiusura del campionato, come avevo detto nelle scorse settimane, avrebbe provocato un disastro economico e accentuato ulteriormente il divario tra l'Italia e gli altri Paesi - Germania, Spagna e Inghilterra in primis - che hanno già fatto ripartire o stanno per far ripartire i rispettivi campionati - aggiunge -. La decisione di oggi lascia dei nodi ancora da sciogliere, come la quarantena dell'intera squadra in caso di calciatore positivo al Covid-19, nodi che andranno affrontati nelle prossime settimane, verificando attentamente gli sviluppi della curva epidemiologica nel Paese". "Se si verificherà un'ulteriore riduzione dei contagi, auspico ci sia anche modo di rivedere la norma del Comitato tecnico-scientifico sull'isolamento fiduciario", conclude. (ANSA).